Pomodori ripieni all’avocado

Pomodori ripieni all’avocado

Tempo:
10 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone

    Tra le ricette estive più gustose e fresche non possono mancare i pomodori ripieni all’avocado, un piatto rinfrescante, adatto sia come antipasto che come secondo vegano. Rispetto ai classici pomodori ripieni, preparati con riso o carne, questa ricetta è molto più leggera e fresca, potete conservarli in frigorifero e gustarli in pausa pranzo, durante un pic-nic o per un pasto veloce in spiaggia.

    Ingredienti

    Ingredienti Pomodori ripieni all’avocado per sei persone

    • 6 pomodori rotondi rossi sodi e maturi
    • limone
    • olio
    • origano
    • pepe bianco
    • un pomodoro verde
    • un avocado
    • prezzemolo
    • maionese
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Pomodori ripieni all’avocado

    Tagliate ai pomodori la calotta superiore e, con un cucchiaino, svuotateli dai semi.

    Scavate la polpa e disponetela su un tagliere, poi con la mezzaluna o il batticarne riducetela in poltiglia.

    Salate i pomodori scavati e lasciateli sgocciolare per un po’ capovolti, in modo che perdano l’acqua in eccesso.

    Tagliate a metà l’avocado, eliminate il nocciolo e sbucciatene metà.

    Mescolate la polpa dei pomodori con l’avocado sbucciato ridotto a pezzettini. Schiacciate il tutto con una forchetta.

    Aggiungete 2 cucchiai di maionese, il succo di limone, il prezzemolo, sale, pepe, e un filo d’olio.

    Mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo.

    Riempite i pomodori con il ripieno che avete preparato e decorateli con il pomodoro verde tagliato a striscioline e con dei cubetti di avocado ricavati dalla metà che non avete utilizzato in precedenza.

    Disponeteli su un piatto da portata e conservateli in frigorifero fino al momento di servirli.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti