Frittelle filanti

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Le frittelle sono un classico tra i dolci di Carnevale. Queste sono fatte facendo cadere la pasta da un imbuto e creando dei cerchi, per risultare come dei “nidi”. Se l’operazione con l’imbuto dovesse risultare scomoda, potete usare una tasca da pasticciere.  

Ingredienti

  • farina g 250
  • latte g 250
  • zucchero g 100
  • burro g 40
  • 2 uova
  • 2 albumi
  • zucchero a velo
  • grappa
  • olio per friggere

Preparazione

 
Scaldate il latte con lo zucchero e il burro, poi togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete un pizzico di sale e la farina, mescolando bene per evitare che si formino dei grumi.  
Mettete il composto nell’impastatrice con il gancio e aggiungete 2 cucchiai di grappa, gli albumi e le uova, facendo lavorare la macchina fino a che la pasta non risulterà filante e morbida.  
Scaldate l’olio e fatevi scendere dei fili di pasta attraverso un imbuto, muovendololo e formando dei cerchi concentrici in modo da formare una sorta di nidi intrecciati. Formate qualche nido, friggete e quando le frittelle saranno dorate scolatele con un mestolo forato su carta assorbente, cospargete di zucchero a velo e servite.  
Foto da: temalibero.forumfree.net www.baking911.com www.bonappetit.com

Parole di Paoletta

Da non perdere