Penne al salmone

PSTA CON SALMONEIN

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 483 kcal/porzione

Le penne al salmone sono un primo piatto che piace davvero a tutti! Questa rivisitazione golosa della pasta con salmone infatti, riesce a soddisfare l’appetito anche di chi non ama particolarmente il pesce. Facilissima da preparare e perfetta per salvare una cena o un pranzo in cui non si sa cosa servire in tavola, questa ricetta prevede l’utilizzo del salmone affumicato, ingrediente non tanto segreto che garantisce un gusto in più al piatto rendendolo davvero speciale! Vediamo insieme come fare per realizzare questa bontà!

Ingredienti

  • 400 gr di penne rigate
  • 200 gr di salmone affumicato
  • 20 gr di burro
  • cipolla q.b.
  • 150 ml di panna liquida
  • mezza tazzina di cognac
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Penne al salmone

Preparazione

  1. All’interno di una padella, ampia e antiaderente, ponete il burro insieme ad un po’ d’olio e mettetela sul fuoco con fiamma lenta. Aiutandovi con un coltello, tritate la cipolla, versatela nella padella e lasciatela imbiondire, senza farla bruciare!
  2. Incorporate nella padella anche le fette di salmone e, non appena iniziano a cuocersi, con l’aiuto di un cucchiaio di legno spezzettatele leggermente. Aggiungete quindi il cognac e lasciatelo evaporare tenendo la fiamma leggermente più alta.
  3. Non appena il salmone sarà cotto, aggiungete la panna e sempre con l’aiuto del cucchiaio di legno mescolate per amalgamare bene gli ingredienti tra loro. Provvedete quindi a far cuocere la pasta in acqua salata, vi suggeriamo di scolarla al dente.
  4. Saltate la pasta all’interno della pentola con il condimento, mescolando sempre il tutto.
  5. Impiattate e servite con una spolverata di pepe e un po’ di prezzemolo fresco tritato.

Parole di Liliana Panzino

Da non perdere