Torta di mele alta

Torta di mele alta

  • media
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 250/porzione

La torta di mele è un dolce classico, dal profumo inconfondibile, che riporta alla mente i ricordi d’infanzia. Di questo dolce tradizionale esistono numerose varianti ma una delle migliori è la ricetta della torta di mele alta molto più soffice e spugnosa delle versioni classiche. Non sempre, infatti, si ottiene il risultato desiderato ritrovandosi spesso a sfornare un dolce troppo basso e per nulla morbido. Una torta di mele alta è capace di lasciare tutti di stucco, diventando la protagonista assoluta in tavola e provocando un’acquolina non indifferente. Una volta sfornata la torta va fatta ben raffreddare prima dell’assaggio: resistete all’invitante profumo che invaderà la cucina a fine cottura. Vi lascio alla ricetta, che proviene dalla Prova del Cuoco ed è di Natalia Cattelani.

Ingredienti

  • 400 gr di farina 00
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • 4 uova intere
  • 130 gr di olio di semi di arachidi
  • 200 gr di zucchero
  • 50 gr di succo di arancia
  • 4/5 mele renette
  • 50 gr di zucchero per condire le mele
  • 2/3 cucchiaini di cannella
  • 50 gr di gherigli di noci
  • 50 gr di burro per la superficie

Torta di mele alta

Preparazione

  1. Sbucciare le mele e tagliarle a dadini. Trasferirle in una ciotola ed unire 50 gr di zucchero e la cannella in polvere. Tenerle da parte.
  2. Montare le uova con lo zucchero quindi unire l’olio ed il succo di arancia ed amalgamare perfettamente.
  3. Unire la farina setacciata con il lievito ma poca per volta, incorporandola con una frusta.
  4. Imburrare una teglia ed infarinarla quindi versare sul fondo metà dell’impasto.
  5. Coprirlo con metà dose di mele e versare sopra queste l’impasto rimasto.
  6. Mescolare le mele rimanenti con i gherigli di noce e distribuirle sopra l’impasto in maniera uniforme.
  7. Cospargere la superficie con dei fiocchetti di burro ed una spolverata di zucchero semolato.
  8. Fare cuocere il dolce in forno caldo a 175 °C per circa 60 minuti e a 170 per altri 20.

Torta di mele alta e soffice con yogurt

Tra le varianti della torta di mele alta c’è quella con lo yogurt, che risulta soffice e golosa. Per prepararla facilmente potrete modificare la ricetta che trovate sopra riducendo la dose dell’olio prevista ad 80 ml ed unendo un vasetto di yogurt bianco cremoso intero da 125 gr.

Consigli per ottenere una torta di mele alta

Per ottenere una torta di mele alta esistono diversi accorgimenti da mettere in atto per raggiungere il risultato desiderato. Il primo consiste nell’utilizzare uno stampo più piccolo rispetto al solito, di 24-22 cm di diametro. Un altro nel montare gli albumi a neve prima di unirli all’impasto, prestando la massima attenzione a non farli smontare. Potreste, ancora, coprire la torta, proprio come in questo caso, con un topping spesso di ingredienti come mele e noci, mele e nocciole o, ancora, mele, uvetta e pinoli. Altro trucco sta nell’utilizzare uno streusel, ovvero una copertura di briciole di simil pasta frolla pronte a regalare una nota croccante.

Come servire la torta di mele alta

Tra le creme con le quali è possibile accompagnare la torta di mele c’è la crema pasticcera classica, che risulta essere insuperabile. Altre proposte decisamente più particolari sono costituite dalla crema di ricotta e dalla crema di mandorle. Posizionate una fetta di torta in un piatto da portata e, accanto, un cucchiaio colmo di crema, quindi spolverate il tutto con dello zucchero a velo e servite.

Altre ricette della torta di mele

Ecco altre ricette per preparare delle torte di mele adatte a soddisfare tutti i gusti. Torta di mele classica La torta di mele senza uova Torta di mele vegan La torta di mele light Torta di mele al microonde Torta di mele e amaretti Apple pie tradizionale La torta di mele al cucchiaio Torta di mele al contrario 
 
Foto | Pixabay

Parole di Sofia Messina

Da non perdere