Mini tortine pasqualine: una ricetta super gustosa

Mini torte pasqualine

Foto Shutterstock | P-Kheawtasang

  • facile
  • 40 minuti
  • 1 Persone
  • 250/porzione

Le mini tortine pasqualine sono molto carine per essere presentate al pranzo di Pasqua al posto della solita grande torta pasqualina. Per gli amanti dei mignon e del finger food è un’occasione unica! Per il formato mini si usano le uova di quaglia, che trovate nei supermercati più forniti. L’aspetto è molto carino, e per realizzarlo avrete bisogno solamente degli stampini per muffin e di un coppapasta, che trovate in tutti i negozi di casalinghi. La torta pasqualina è un classico, ma questa versione in formato mini è ancora più appetitosa. Curiose di provare? E allora non aspettate altro e seguite le istruzioni, per una torta mini, ma dal sapore eccezionale.

Ingredienti

  • pasta brisée un rotolo
  • ricotta di pecora 150 gr
  • spinaci cotti 120 gr
  • uova 2
  • uova di quaglia 12
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Fate rassodare le uova di quaglia per 4 minuti da quando bolle, poi raffreddatele in acqua fredda e sgusciatele.

  2. Lavorate la ricotta con gli spinaci e rompete nel composto un uovo alla volta, mescolate, salate e pepate.

  3. Stendete la pasta brisée e con il coppapasta ritagliate 24 dischi, metteteli all'interno degli stampini per muffin e con un cucchiaino farcite le tartine con il composto di ricotta e spinaci.

  4. Tagliate a metà le uova di quaglia, mettetele sulle tartine con il tuorlo verso l'alto. Infornate per 10 minuti a 180°.

Da non perdere