Polpettone con fagiolini e pancetta affumicata

Polpettone con fagiolini e pancetta affumicata

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Questa mattina vi proporrò la ricetta del polpettone con fagiolini e pancetta affumicata. Questo gustoso secondo piatto è un elogio alla primavera, data la presenza dei fagiolini, una delle verdure più saporite e che iniziano a vedersi in giro in questo periodo nei mercati ortofrutticoli, buonissimi soprattutto se sono freschissimi, tenerissimi e finissimi; la ricetta di questo piatto di carne è semplicissima, ma di grande effetto e potrete prepararla con calma il giorno prima e completare la cottura il giorno successivo, poco prima di servirla in tavola.

Ingredienti

  • 550 gr di macinato di bovino
  • 150 gr di fagiolini finissimi
  • 1 cipolla tritata
  • 1 uovo
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 3 fette di pan carrè
  • 1/2 bicchiere di brodo
  • 150 gr di pancetta affumicata a fette
  • 1 cucchiaino di timo secco
  • 2 cucchiaini di spezie (paprika, noce moscata)
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Il giorno prima pulite i fagiolini eliminando le punte, cuoceteli al vapore per 5 minuti e tagliateli a tocchetti; rosolate la cipolla con l’ olio ed il brodo, unite il pane carrè sbriciolato, mescolate e spegnete il fuoco. 
 
In una ciotola mescolate il macinato di carne con i fagiolini, il composto di pane e cipolla, l’ uovo, il parmigiano, il timo e le spezie; aggiustate di sale e pepe
 
Accendete il forno a 180°; quindi rivestite i bordi di uno stampo da plum cake con le fette di pancetta, facendola fuoriscire dai lati, riempite con il composto di carne, livellate e ripiegate sopra la pancetta. 
 
Cuocete il polpettone nel forno per 20 minuti; sfornatelo e ricopritelo con la carta di alluminio e quando si sarà raffreddato conservatelo nel frigorifero. 
 
Prima di servire il vostro piatto accendete il forno a 180° e cuocete il polpettone per altri 20 minuti, eliminando la carta di alluminio dopo 10 minuti di cottura; lasciatelo in posa 5 minuti e poi capovolgete lo stampo su un piatto, sformatelo e servitelo tagliandolo a fette. 
 
Foto da: www.donnamoderna.com; www.thelilbee.com; www.sorrentinoalimentari.it; www.buttalapasta.it; Waly; ricette.pourfemme.it; www.chinafrozenfoodys.com; www.arsalimentaria.it  

Parole di Waly

Da non perdere