Cucina Veneta

Vediamo insieme tutte le ricette classiche della cucina veneta, per deliziare i vostri ospiti con piatti originali e buonissimi. Impareremo a cucinare i tradizionali Risi e bisi, ovvero risotto con pisellini cotti in tegame, le deliziose sarde in saor, sardine fritte, fatte cuocere poi nella cipolla appassita. Vedremo poi cosa sono e come cucinare le moéche: piccoli granchi che vengono fritti oltre al fegato alla veneziana, fegato di vitello cotto con cipolle bianche da gusto davvero unico.
Elenco di 26 ricette della Cucina Veneta
Elenco di 26 ricette della Cucina Veneta

Baccalà mantecato alla vicentina

Vi presentiamo la ricetta del baccalà mantecato alla vicentina: secondo il procedimento tradizionale esso va ridotto in crema e servito su pane caldo o su qualche fetta di polenta. Nella ricetta vicentina viene utilizzato lo stoccafisso essiccato, non il merluzzo, meglio se già ammollato.

  • 30 min
  • Media
  • 30 min
  • Media

Fegato alla veneziana

Il fegato alla veneziana è un piatto tipico del Veneto e viene preparato con le cipolle.

  • 20 min
  • Facile
  • 20 min
  • Facile

Seppie alla veneziana

Le seppie alla veneziana sono una gustosissima ricetta veneta che vede le seppie in umido, tagliate a listarelle e rosolate in padella e con l'aggiunta dei sacchetto di nero e del vino bianco. Preparatele quando avete voglia di pesce e farete una bella figura con amici e parenti.

  • 1 h
  • Facile
  • 1 h
  • Facile

Riso con i piselli

]Il riso con i piselli, o risi e bisi, è una minestra molto densa, o un risotto piuttosto bagnato, preparata con i piselli ed è un piatto della tradizione veneta, semplice ma molto buono. Ve ne proponiamo una variante che esalta il sapore dei piselli. Ingredienti 300 g. di riso tipo Vialone 1 kg.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Sarde in saor

Le sarde in saor sono uno dei più saporiti piatti della cucina veneta, che trasforma un pesce povero come le sarde in un eccellente antipasto. Quando trovate delle belle sarde preparatene in quantità visto che durano parecchi giorni in frigorifero.

  • 1 h e 15 min
  • Media
  • 1 h e 15 min
  • Media

Baccalà al latte

Il baccalà al latte è un secondo piatto di pesce molto amato, soprattutto nel Nord Italia, al Sud è preparato di solito in versione "rossa", in umido con pelati o passata di pomodoro.

  • 5 h
  • Media
  • 5 h
  • Media

Stoccafisso alla vicentina

Questo è lo “stoccafisso alla vicentina” o il “baccalà alla vicentina”? Il dubbio si pone visto che in Veneto chiamano stoccafisso il merluzzo salato e baccalà quello seccato, mentre nel resto dell’Italia i due termini sono invertiti.

  • 1 h e 30 min
  • Media
  • 1 h e 30 min
  • Media

Gnocchi alla rucola

Questa ricetta propone degli gnocchi verdi, ma invece dei soliti spinaci viene usata la rucola per colorarli. Il sapore è più deciso, e viene stemperato dal condimento a base di ricotta fresca e burro, che non poteva proprio mancare, visto che questa è una ricetta veneta.

Pinza de la marantega

Tra i dolci tradizionali della Befana oggi ho scelto la ricetta della pinza de la marantega, detta anche pinsa, dove la parola marantega significa appunto Befana.

  • 1 h e 45 min
  • Facile
  • 1 h e 45 min
  • Facile

Baicoli

I baicoli sono dei tipici dolci veneziani da accompagnare con una cioccolata calda molto densa, con lo zabaione o con il tè.

Zaletti

Gli zaletti, chiamati anche zalleti o zaleti, sono dei biscotti veneti a base di farina di mais, ma si sa che in Veneto la polenta accompagna ogni cibo, e quindi non poteva mancare anche nei dolci. Il termine Zaletti significa gialletti, ed infatti la polenta li colora in questo modo.

  • 40 min
  • Media
  • 40 min
  • Media

Zaleti con uvetta

Gli zaleti con uvetta sono dei tipici biscotti veneziani che si preparano durante il periodo di Carnevale. Sono dei dolcetti preparati con farina 00 e farina di mais, e arricchiti con uvetta.

  • 50 min
  • Facile
  • 50 min
  • Facile

Minestra di zucca

Per provare la minestra di zucca tipica della cucina veneta, l'autunno è il periodo ideale perchè quest'ortaggio è in piena stagione di raccolta e quindi la verdura maturata naturalmente ha un sapore più buono ed è anche più salubre.

  • 40 min
  • Facile
  • 40 min
  • Facile

Rufioi di Carnevale

La storia dei rufioi di di Carnevale,, tipici del Friuli e del Veneto, è molto antica e inizia tra la fine dell'800 e l'inizio del '900. La sua origine è contadina, di quei contadini molto poveri.

  • 1 h
  • Facile
  • 1 h
  • Facile

Insalata: radicchio con pancetta

Il radicchio condito con pancetta e aceto caldi è una insalata tradizionale veneta, perfetta per questi ultimi giorni di Inverno, quando il radicchio è meno tenero e un pochino amarognolo.

Pagina 1 di 2