Pastiera napoletana

Dolci di pasqua napoletani: le ricette tipiche

3 di 8

3 di 8


Casatiello dolce

casatiello dolce napoletano

Anche il casatiello dolce casertano è uno dei dolci tipici napoletani di ogni Pasqua che si rispetti. Di antiche origini, può essere realizzato con il lievito madre e reca in superficie una classica glassa di zucchero.

Ingredienti

Per la biga:

  • 30 ml di acqua
  • 60 gr di farina 00
  • 12 gr di lievito di birra fresco

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina Manitoba
  • 200 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 50 ml di latte
  • 4 uova
  • scorza di un limone
  • 1 pizzico di sale

Per la glassa:

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di albume
  • 1 cucchiaino circa di succo di limone
  • momperiglia qb

Preparazione

  1. Fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida quindi unite la farina ed impastate. Mettete a lievitare la biga per 60 minuti. Trascorso questo tempo, unite in una ciotola la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il sale e la biga precedente. Impastate bene.
  2. Unite le uova ed il burro a cubetti, una volta morbido. Impastate a lungo quindi trasferite a lievitare all’interno di uno stampo da panettone precedentemente imburrato. Una volta raggiunto il bordo dello stesso (dopo circa 5-6 ore), spennellatene la superficie con il latte ed infornatelo a 170°C per 50-60 minuti in forno caldo.
  3. Una volta cotto e freddo, copritelo con la glassa ottenuta mescolando gli albumi montati con lo zucchero a velo ed il limone quindi cospargete con i confettini.

3 di 8

Pagina iniziale

3 di 8

Parole di Sofia Messina

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.