Insalata di riso: trucchi per farla al meglio

Insalata di riso: trucchi per farla al meglio

2 di 8

2 di 8


Scegliere tra i diversi tipi di riso

Scegliere il riso per l’insalata

Per un’ottima insalata di riso occorre scegliere un cereale che tenga bene la cottura e permetta di mantenere i grani ben separati. I vari tipi di riso consigliati sono quelli “fini” (per esempio Ribe, Veneria, S. Andrea) ,oltre ai classici Arborio e Carnaroli.
Potete anche utilizzare il riso parboiled, che è un tipo di cereale sottoposto ad un trattamento a base di vapore che lo rende giallino alla vista e i cui chicchi mantengono molto bene la cottura.
Se volete dare un tocco raffinato al vostro piatto potete invece utilizzare il riso venere, dal caratteristico colore nero. Oppure optate per il riso basmati, caratterizzato da chicchi secchi e lunghi, dal particolare profumo di sandalo e dal sapore delicato.

2 di 8

Pagina iniziale

2 di 8

Parole di GIeGI

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.