dav

Rustici leccesi

1 di 14

1 di 14

dav

La ricetta dei rustici leccesi sembra essere stata appositamente creata per rendere i momenti di festa – e non solo – passati in famiglia o con gli amici veramente indimenticabili. Cosa c’è di più piacevole che gustare, tra una chiacchiera e l’altra, uno di questi rustici leccesi con pasta sfoglia appena sfornato, quando è ancora caldo?

Un involucro di friabile pasta sfoglia racchiude un invitante ripieno fatto di polpa di pomodoro, besciamella e filante mozzarella da leccarsi i baffi: attenzione al primo morso, che il rustico non sia troppo caldo!

Oltre che in versione mini, in mancanza di pazienza, potreste realizzare un unico rustico leccese grande utilizzando due rotoli di pasta sfoglia interi. Non sottovalutate tale soluzione in occasione di feste di compleanno o scampagnate. Per rendere la ricetta dei rustici leccesi ancora più veloce, utilizzate della besciamella già pronta.
Foto di @juliainthekitchen per Butta La Pasta

1 di 14

Pagina iniziale

1 di 14

Parole di Sofia Messina

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.