Dartois al formaggio

    photo-full
    I dartois hanno un nome francese che sta ad indicare delle semplici sfogliatine a forma di mezzaluna, da farcire a piacere e da servire come antipasto, magari per il pranzo di Pasqua. Nella nostra ricetta utilizzeremo l'Edam, il formaggio olandese di forma sferica, colorato di rosso. Quando questo tipo di formaggio è fresco, la sua pasta è chiara e tenera e si fonde rapidamente a contatto con il calore; quindi è maggiuormente indicato per le preparazioni gastronomiche.  

    Ingredienti

    • 1 confezione di pasta sfoglia surgelata
    • farina per stendere la pasta
    • semi di cumino e papavero
    • mandorle a scaglie
    • 2 tuorli
    • 150 gr di formaggio Edam
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Fate scongelare la pasta sfoglia. Infarinate un tavolo e stendete la pasta in una sfoglia di 3 mm. 

    2. Ritagliate dalla pasta dei dischetti.

    Sbattete i tuorli in un piatto con una forchetta e spennellate i dartois. 

    3. Tagliate il formaggio a dischetti un po' più piccoli di quelli di pasta sfoglia. Appoggiate il formaggio su ogni disco di pasta e ricoprite con un altro disco di pasta, premendo bene sui bordi. 

    4. Spalmate nuovamente i dartois con il tuorlo d'uovo e cospargete con i semi di comino, papavero e con le mandorle a scaglie. Cuocete nel forno già caldo a 200° per 15 minuti.  

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA