Peperoni allo zenzero con anacardi

Peperoni allo zenzero con anacardi

    Pe il Pranzo di Ferragosto vi proproniamo i peperoni cotti nel wok con lo zenzero e arricchiti dagli anacardi; si tratta di un gustoso contorno estivo, perfetto per accompagnare una bella grigliata di carne o di pesce con un raffinato tocco esotico. Questi profumati peperoni sono ottimi anche da servire assieme as un arrosto di vitellone o di maiale, oppure per trasformare la solita fettina o una svizzera in un secondo piatto raffinato, o per preparare un panino unico con qualche fetta di arrosto freddo.

    Ingredienti

    Ingredienti Peperoni allo zenzero con anacardi

    • 1 peperone rosso
    • 5 cm. di zenzero fresco
    • 100 g. di anacardi sgusciati e privati della pellicina scura, ma non salati
    • salsa di soia q.b.
    • 1 peperone giallo
    • 4 cipollotti
    • olio extra vergine d’oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Peperoni allo zenzero con anacardi

    Fate tostare gli anacardi nel wok o in una padella profonda con poco olio, toglieteli e metteteli da parte.

    Pulite e lavate i peperoni, e tagliateli a dadini regolari. Pulite i cipollotti e lo zenzero e tritate il tutto.

    Versate un po’ di olio d’oliva nel wok o in una profonda padella, scaldatelo a fuoco vivo e aggiungete il trito di zenzero e cipolla, fate rosolare un minuto mescolando.

    Dopo un minuto aggiungete i peperoni, e continuate a cuocerli a fuoco vivo per pochi minuti, fino a quando saranno teneri. Unite gli anacardi tostati, Mescolate e completate con un po’ di salsa di soia.

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti