Spaghetti alle spezie

    photo-full
    Cucinare gli spaghetti alle spezie è semplicissimo e vi farà portare in tavola un primo piatto dal gusto molto particolare, tanto che sembrerà una specilità molto elaborata. Il procedimento per la preparazione prevedere di pestare nel mortaio tutte le spezie intere indicate nella ricetta (chiodi di garofano, cumino e coriandolo) da mescolare insieme a cannella e zenzero in polvere con una spolverata di noce moscata. Poi bisognerà aggiungere il composto di spezie alla polpa di pomodoro per formare la salsa di condimento degli spaghetti. Alla fine, dopo aver lessato la pasta, mescolerete il tutto non dimenticando di spolverare una bella manciata di prezzemolo su ogni piatto.

    Ingredienti

    • 400 g di spaghetti
    • 300 g di polpa di pomodoro in pezzi
    • 1 cipolla
    • 1 spicchio di aglio
    • 2 peperoncini freschi
    • Una manciata di zenzero in polvere
    • Noce moscata
    • Mezzo cucchiaino di cumino
    • Una manciata di cannella in polvere
    • 1 chiodo di garofano
    • 6 grani di coriandolo
    • Un mazzetto di prezzemolo
    • 3 cucchiai di olio di oliva
    • Sale
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione


    Preparazione:

    Mettete nel mortaio tutte le spezie e pestatele fino a ridurre in polvere quelle intere. 

    Tritate finemente la cipolla e l’aglio. Scaldate l’olio in una casseruola e fate soffriggere a fuoco lento il trito, unite il peperoncino, le spezie, e dopo qualche minuto il pomodoro. 

    Cuocete la salsa con il coperchio per circa 25 minuti.

    Salate e pepate. 

    Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con la salsa preparata e con un cucchiaio di olio a crudo. 

    Guarnite con il prezzemolo tritato e servite.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA