Sformatini di patate, fiori di zucca e zucchine

Sformatini di patate, fiori di zucca e zucchine

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
475 Kcal/Porz

    Oggi, prepariamo gli sformatini di patate, fiori di zucca e zucchine come antipasto estivo e sfizioso da cucinare utilizzando zucchine fresche, fiori di zucca e patate. La preparazione degli sformati è semplice e richiede qualche passaggio per arrivare ad amalgamare il composto di patate da cuocere in stampini imburrati e spolverizzati di pangrattato.

    Ingredienti

    Ingredienti Sformatini di patate, fiori di zucca e zucchine per quattro persone

    • 500 grammi di patate
    • 16 fiori di zucca
    • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 2 cucchiai di olio di oliva
    • Pepe q.b.
    • Pangrattato q.b.
    • 4 zucchine
    • 4 uova
    • 1 cipolla fresca
    • Sale q.b.
    • Burro q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Sformatini di patate, fiori di zucca e zucchine

    Lavate per bene le zucchine e grattugiatele a filetti per, poi, saltarle in padella per 5 minuti circa con un filo d’olio e la cipolla tritata finemente.

    Unite 10 fiori di zucca sminuzzati, salate, pepate e, poi, spegnete.

    Lessate le patate con la buccia. Una volta cotte, privatele della buccia e passatele – ancora calde – allo schiacciapatate, raccogliendo il ricavato in una ciotola.

    Amalgamate il composto con le zucchine, le uova, il sale e il parmigiano grattugiato.

    Imburrate e ricoprite gli stampini di alluminio usa e getta, allargate sul fondo di ognuno un fiore di zucca aperto a metà e riempiteli, quindi, con il composto di patate.

    Passateli in forno a 180°C per circa 10 minuti. Una volta cotti, capovolgete gli stampini su un piatto da portata e servite.

    Foto di occhipiuverdi

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti