Salpa alle spezie

Salpa alle spezie

    La salpa è un pesce non molto pregiato dal punto di vista gastronomico, e per questo piuttosto economico. Ma se trovate qualche bella salpa potete preparare un piatto gustoso cucinandola con alcune spezie, come propone questa ricetta. Avrete tutti i benefici nutrizionali del pesce fresco (la salpa non la trovate di certo surgelata o congelata), e con un basso impatto ambientale (la salpa sicuramente non avrà fatto qualche ora di aereo prima di arrivare sul vostro piatto).

    Ingredienti

    Ingredienti Salpa alle spezie

    • 1 salpa di circa 250 g.
    • 1 cucchiaio di pepe cinese o pepe di Sichuan
    • il succo di mezzo limone
    • 2 o più spicchi di aglio
    • sale grosso q.b.
    • olio d’oliva extra vergine q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Salpa alle spezie

    Squamate la salpa, e poi svisceratela, lavatela, ed asciugatela.

    Pulite l’aglio, mettetelo in un mortaio, assieme al pepe cinese ed a un po’ di sale grosso.

    Pestate il tutto con il pestello fino ad ottenere una pasta grossolana. Ovviamente se non possedete un mortaio, utilizzate un food processor per sminuzzare gli aromi.

    Scaldate qualche cucchiaio di olio in un tegame, mettete un po’ della pasta di spezie nel ventre della salpa, e versate nel tegame il rimanente. Fatelo rosolare qualche minuto sul fuoco.

    Deponete il pesce nel tegame, e fatelo cuocere alcuni minuti.

    Giratela dall’altro lato utilizzando due palette, e cuocetala alcuni minuti anche da questo lato

    Versate il succo di limone e completate la cottura.

    Servite il pesce con il suo saporito sughetto dal gusto deciso dato dalle spezie e dal limone.

    Potete utilizzare altri ingredienti per preparare la pasta di spezie, per esempio dello zenzero, del peperoncino, o del curry.

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti