Pasta ai funghi al forno

    photo-full
    Oggi una gustoso primo piatto, la pasta ai funghi al forno; si tratta di pasta secca condita con una ricca salsa bianca a base di funghi, secchi e freschi, e poi cotta in forno per essere servita calda e coperta da una croccante crosticina (ottenuta ricoprendo la pasta prima di essere infornata con formaggio grattugiato e briciole di pane fresco). Se avete poco tempo potete preparare la salsa ai funghi in precedenza, e riscaldarla a fuoco dolce mescolando giusto prima di infornare la pasta.  

    Ingredienti

    • 80 g. di burro
    • 15 g. di porcini secchi
    • 2 cipolle tritate finemente
    • 1/2 kg. di funghi freschi a piacere (in mancanza di funghi freschi potete anche utilizzare del misto di funghi surgelato)
    • 2 cucchiai colmi di farina
    • 6 dl. di latte intero
    • una manciata di briciole di pane, ottenete da pane fresco passato al mixer
    • 500 g. di pasta secca formato penne
    • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
    • una manciata di prezzemolo o di erba cipollina tritati (opzionalmente uniteci anche uno spicchietto di aglio)
    • 1/2 litro scarso di acqua calda
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Mettete i porcini secchi in una ciotola e versateci sopra il mezzo litro di calda. Lasciateli ammollare per almeno 20 minuti, poi scolateli, triturateli grossolanamente, e conservate il liquido di ammollo.

    Fate fondere metà del burro in un tegame dal fondo pesante, unitevi le cipolle tritate e fate rosolare per 5 minuti. Aggiungete i funghi freschi puliti ed affettati e cuocete altri 5 minuti. Unite i porcini e il liquido di ammollo versato lentamente per lasciare fuori la sabbia che sicuramente si sarà depositata al fondo. Fate cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti.

    Preparate una besciamella usando il burro rimasto, la farina ed il latte. Quando sarà pronta unitevi i funghi con il loro intingolo, una manciata di parmigiano e il prezzemolo o l’erba cipollina.

    Preriscaldate il forno a 220 gradi. Imburrate una pirofila rettangolare 33 x 23 cm. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela per bene. Conditela con la salsa di funghi e versatela nella pirofila preparata. Spolverate con le briciole di pane mescolate a del parmigiano grattugiato.

    Cucoete nel forno caldo per circa 25 minuti o comunque fino a quando si sarà formato una bella crosticina dorata.

    A piacer potete anche preparare questa saporita pasta ai funghi in pirofiline individuali.

    Videoricetta della pasta al forno
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA