Ricetta Carbonara con carciofi

  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

carbonara con carciofi

La ricetta della carbonara con carciofi che oggi vi propongo è una versione raffinata e delicata per i vostri primi piatti speciali. Questa ricetta vegetariana non ha niente a che vedere con la carbonara classica, quella originale. Primo perchè non c’è presenza di pancetta, nè dolce nè affumicata. Si utilizzeranno infatti semplicemente i carciofi, già puliti in questo caso, e uova freschissime. Se avete per le mani dei carciofi interi eliminate le punte e le foglie esterne più dure, tagliate a metà i carciofi, togliete pure il fieno interno e man mano lasciate i pezzi in un contenitore pieno d’acqua e succo di un limone fino a che non avrete finito di pulirli tutti.

Ingredienti per la ricetta della carbonara con carciofi (dosi per 2 persone)

  • 150 grammi di cuori di carciofo già puliti
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 uovo
  • Pepe nero
  • 200 grammi di spaghetti


Preparazione

  1. Taglia a pezzi i cuori di carciofo, mettili in una padella con 2 cucchiai di olio e rosolali aggiungendo anche 4 cucchiai di acqua.
  2. Lessa la pasta e dopo averla scolata mettila nella padella coi carciofi e accendi il fuoco vivacemente, in modo che tutto sia molto caldo.
  3. Sbatti l’uovo leggermente in una ciotola e poi versalo sulla pasta.
  4. Spegni immediatamente e mescoal bene in modo che l’uovo si rapprenda leggermente senza cuocersi.
  5. Metti nei piatti le porzioni e spolvera con un’abbondante macinata di pepe nero.


Con i carciofi puoi preparare anche un ottimo risotto, ecco il link alla ricetta, se invece vuoi provare un’altra versione, prova la carbonara di mare.

Foto di Kati Irrente
rilascio con licenza CC3.0-BY-NC-ND

Dom 04/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Giovanni 30 marzo 2014 23:26

ottimo ma il parmigiano?

Rispondi Segnala abuso
Seguici