Risotto alla melagrana

Risotto alla melagrana

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
420 Kcal/Porz

    Il risotto alla melagrana è una ricetta facile di primo piatto autunnale da realizzare con semplici e gustosi ingredienti. Come per la preparazione di ogni risotto, avrete bisogno di preparare il brodo vegetale e di procurarvi del vino da far sfumare insieme al riso. In questo caso, il vino più adatto è il rosato, perchè questo colore ben si associa a quello del succo di melograno, ma andranno benissimo anche un bianco o un rosso, magari non troppo strutturato. Per le stagioni fredde consigliamo in generale le ricette del risotto, un piatto italiano tradizionale sempre piacevole da condividere con amici e parenti o anche solo in famiglia.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto alla melagrana per due persone

    • Per il brodo
    • 1 cipolla media
    • 2 carote
    • 2 gambi di sedano
    • 1 patata
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 pezzetto di zeznero fresco
    • un pizzico di sale e pepe
    • 1 cucchiaio di olio evo
    • Per il risotto
    • 200 gr riso carnaroli
    • 1 cipolla di Tropea
    • 1 melagrana
    • 100 gr di vino rosato secco
    • 4 cucchiai di Olio evo
    • 30 gr di burro
    • 30 gr di parmigiano grattugiato
    • Sale q.b.
    • Pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto alla melagrana

    All focus

    Per prima cosa preparate il brodo, tagliate e lavate le verdure e mettetele in una pentola di medie dimensioni.

    All focus

    Aggiungete l’acqua, 1 litro circa, l’olio, un pizzico di pepe, una piccola presa di sale e lo zenzero pelato, accendete il fuoco a fiamma viva e portate a bollore.

    All focus

    Nel frattempo sbucciate, con un coltello o con le mani, la melagrana.

    All focus

    Ora dovete sgranarla, attenti a non schizzare troppo succo attorno a voi, operate delicatamente, vi serviranno una decina di minuti.

    All focus

    Quando il brodo è arrivato al bollore, abbassate la fiamma e coprite, fate cuocere per 40-45 minuti.

    All focus

    Tornate ad occuparvi dei chicci della melagrana, metteteli in un robot e spremeteli

    All focus

    per ottenerne più succo possibile.

    All focus

    Prendete un colino a maglie strette e filtrate il succo, così da eliminare i nocciolini dei chicchi di melagrana, tenete da parte in una ciotola.

    All focus

    Cominciate la preparazione del risotto prendendo la cipolla di Tropea, compresa la parte verde.

    All focus

    Tagliatela non troppo fine e mettetela in una padella di rame a fondo spesso.

    All focus

    Irrorate con l’olio e fate soffriggere a fiamma media, per farla imbiondire.

    All focus

    Se avevate spento il brodo e inziiato la preparazione del risotto più tardi, ricordatevi di riaccenderlo e tenerlo sempre caldo con la fiamma al minimo.

    All focus

    Quando la cipolla sarà appena dorata unite il riso nel tegame e fate tostare per almeno un minuto.

    All focus

    Versate il vino e fate sfumare, ricordatevi di far evaporare perfettamente il vino, un risotto con il sapore del vino a crudo non è una buona cosa.

    All focus

    Una volta che il vino sarà sfumato, versate il succo di melagrana nel tegame, mescolate.

    All focus

    Unite subito anche due o tre mestoli di brodo, per evitare che il succo freddo possa interrompere il processo di cottura del riso.

    All focus

    Andate avanti ad aggiungere brodo man mano come fate sempre per i risotti e, quando mancherà un minuto al tempo di cottura indicato sulla confezione del riso, aggiungete nel tegame anche i chicchi di melagrana, mescolate e fate insaporire.

    All focus

    Quando il riso è cotto (assaggiate sempre, non presumete che lo sia secondo i tempi di cottura, potete unire il burro e il parmigiano e mescolare a fuoco spento per sciogliere il tutto.

    All focus

    Fate riposare per uno-due minuti per una buona mantecatura.

    All focus

    Servite dunque il vostro risotto alla melegrana.

    Varianti

    Se volete rendere il vostro risotto alla melagrana più saporito potete mantecarlo con del taleggio oppure aggiungere una nota affumicata con dello speck o della pancetta, certo il piatto sarà meno delicato ma ugualmente delizioso.

    Vino consigliato

    Con questo risotto alla melagrana potete bere lo stesso vino rosato utilizzato per la ricetta oppure un vino bianco secco, per esempio un Sauvignon.

    Foto di Manuela

    VOTA:
    3.4/5 su 9 voti

    Speciale Natale