Questa ricetta mi è venuta pensando ai possibili abbinamenti tra verdure e pesce. In genere si abbinano le patate col pesce al forno, oppure il pomodoro con i molluschi a guscio, o ancora i peperoni alle insalate di polpo. Io ho provato ad accostare il sapore del carciofo a quello deciso e netto di uno spiedino di pesce.

Ingredienti spiedini di mare in salsa di carciofi (dosi per 4 persone):

  • 16 gamberoni sgusciati
  • 1 calamaro
  • fette di pescespada (o tonno)
  • 2 filetti di branzino
  • 1 peperone verde
  • 3 carciofi grandi
  • olio
  • aceto
  • sale
  • pangrattato
  • Per gli spiedini: togliete la testa e le interiora al calamaro, pulendolo bene. Poi tagliatelo ad anelli spessi come un dito. Pulite e mondate il peperone verde tagliandolo a quadratini. Tolgiete la pelle al pescespada e tagliate la polpa a quadrati. Sullo spiedino alternate i pezzi di pesce con le fettine di peperone verde. Cucinate gli piedini di pesce in una padella larga o in una bistecchiera a fuoco medio, finchè non sono ben cotti. Terminate la cottura con una leggerissima spruzzata di pangrattato.
    Consiglio: se non volete perdere tempo, chiedete alla vostra pescheria di fiducia che ve li preparino.

    Per la salsa: dopo aver tagliato la parte spinosa del carciofo e averlo lavato per bene, scottatelo per 5 minuti in acqua bollente salata. Toglietelo dall’ acqua e levate le foglie esterne più dure. Cucinate i cuori così ottenuti ed i gambi in una padella coperta con un filo d’olio, un goccio di aceto e mezzo bicchiere di acqua di cottura dei carciofi. Una volta che il cuore del carciofo sarà molle, frullate il tutto con un frullatore o un Minipimer, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario, fino ad ottenere una salsa densa (non dev’essere troppo liquida, quindi attenzione a dosare bene l’acqua).

    Ora disponete due spiedini a persona con un filo d’olio a crudo e della salsa di carciofo ai lati del piatto. Guarnite con del prezzemolo tritato (imamnacbile sul pesce) e del pagrattato.

    Bon appetit!

    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA