Basta con il tavolo in cucina! La nuova tendenza è questa qui: tanto spazio e un tocco chic che lascia senza fiato

addio tavolo in cucina

Basta tavolo in cucina: prova queste soluzioni più moderne (Buttalapasta.it)

Addio tavolo in cucina, è questa la nuova tendenza secondo gli esperti di design: comoda e funzionale, ti farà impazzire!

Fino a qualche anno fa, la cucina era concepita come uno spazio a sé stante all’interno della casa. Un locale di servizio da tenere separato dal resto dell’appartamento. Per questo si usava avere sempre un tavolo su cui mangiare quotidianamente, mentre la sala da pranzo veniva riservata soltanto alle occasioni speciali.

Nell’ultimo periodo, però, questo concetto si è trasformato profondamente tanto che oggi spesso si usa avere la cosiddetta cucina open space, unita al salotto.

Ancora più recente è, inoltre, la tendenza di eliminare il tavolo della cucina, sostituendolo con un complemento d’arredo più chic e allo stesso tempo pratico. Sai già di che cosa si tratta? Quando lo scoprirai lo vorrai di sicuro anche tu perché ti farà impazzire!

Basta con il tavolo in cucina: è questa la nuova tendenza in fatto di arredamento

Come abbiamo anticipato poco fa, ormai non si usa più avere la cucina separata dal resto della casa, ma soprattutto non è più di moda avere il tavolo. Al suo posto si preferiscono soluzioni diverse, decisamente più chic e ricercate. Secondo gli arredatori e gli esperti di design, ci sarebbero due alternative ancora più pratiche e funzionali rispetto al classico tavolo della cucina. Quando scoprirai di che cosa stiamo parlando vorrai subito ristrutturare casa!

no tavolo in cucina

Come sostituire il tavolo della cucina (Buttalapasta.it)

Ebbene, la prima soluzione per rendere la cucina più ampia e spaziosa sarebbe quella di eliminare il tavolo a favore dell’isola o della penisola. Questa scelta permette di avere più spazio per riporre utensili e vivande, offrendo contemporaneamente l’opportunità di avere un ‘bancone’ attorno a cui disporre qualche sgabello alto per poter fare colazione la mattina o consumare un pasto veloce durante la giornata.

Nello specifico, nel caso dell’isola si andrebbe a creare un pezzo staccato rispetto al resto della cucina, su cui magari si trova anche il piano cottura o il lavello. La penisola, invece, è un piano di lavoro che si estende direttamente a partire dalla cucina, lasciando aperti solo tre lati. Per capire quale sia la scelta giusta per noi occorre considerare le dimensioni della casa, il tipo di arredamento e lo stile che si vogliono ricreare.

Una seconda opzione altrettanto gettonata al posto del tavolo è quella di avere in cucina un angolo bar come si vede nei film e nelle riviste di arredamento. In questo modo, è possibile realizzare uno spazio estremamente versatile da godersi insieme ad amici e parenti durante le occasioni speciali. Si può optare per un bar ad angolo oppure a isola. Tutto dipende dai propri gusti e dalla struttura della cucina stessa.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti