Carlo Cracco, rivalità con Barbieri e Cannavacciuolo? Una foto svela la verità

rivalità Cracco Barbieri Cannavacciuolo

C'è davvero una rivalità tra Cracco, Barbieri e Cannavacciuolo? La verità (Fonte: Ansa - Buttalapasta.it)

Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo: tra i tre chef c’è davvero rivalità? La foto non lascia dubbi.

Lo chef Carlo Cracco è stato uno dei primi giudici dello show cooking più amato di sempre, stiamo parlando ovviamente di MasterChef Italia. All’inizio del programma, infatti, a giudicare i piatti dei concorrenti c’erano proprio Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich. Giunti poi alla quinta edizione del format si è aggiunto al famoso trio anche Antonino Cannavacciuolo.

Nel corso degli anni si è spesso parlato del rapporto che si è andato via via instaurandosi fra Cracco, Barbieri e Cannavacciuolo e sulle presunte rivalità esistenti fra gli chef.

Ma che cosa sappiamo esattamente sul legame tra i tre giudici? Sul web spunta la foto che chiarisce ogni dubbio. Guardate un po’ con i vostri stessi occhi.

Carlo Cracco, rivalità con Barbieri e Cannavacciuolo? La foto non lascia dubbi

Come abbiamo anticipato poco fa, nel corso delle 13 edizioni di MasterChef Italia si sono susseguiti diversi giudici: Carlo Cracco, Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann e Giorgio Locatelli. Ad oggi il terzetto composto da Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli sembra avere un’intesa perfetta.

foto Cracco Barbieri Cannavacciuolo

Cracco, Barbieri e Cannavacciuolo: tra loro c’è davvero rivalità? (Fonte: Ansa – Buttalapasta.it)

Gli chef infatti, per quanto severi con i concorrenti quando serve, si mostrano piuttosto rilassati e tranquilli e vanno sempre molto d’accordo fra loro. Il clima nella cucina di MasterChef sarebbe dunque molto diverso dai tempi in cui volavano piatti e Bastianich diceva “Io muoro“, per intenderci.

Ad ogni modo, se oggi Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli sono amici anche fuori dalle telecamere, come sono rimasti tra i primi due e Cracco? In passato si è spesso parlato di una vera e propria rivalità tra gli chef, ma come stanno esattamente le cose?

Barbieri, in particolare, ha voluto chiarire le voci in una vecchia intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui ha spiegato che condurre la trasmissione con Cracco e Bastianich era più impegnativo a causa dei caratteri dei due soci. “Eravamo tre galli in un pollaio, ma nonostante non fosse sempre semplice ho tanti ricordi belli, divertenti“. Ha dichiarato lo chef bolognese, il quale ha anche ricordato la lite avuta con Cracco.

Non abbiamo mai litigato se non un una volta, fortemente, io e Carlo parlando di un piatto di passatelli con le vongole“. Ha rammentato Barbieri. “Ma dopo quindici minuti di casino totale, tutto è tornato ad essere come se non fosse mai successo niente“. Più che di una rivalità potremmo quindi parlare di caratteri differenti e di una visione in parte diversa della cucina e del ruolo di chef.

rapporti Cracco Barbieri Cannavacciuolo

Come sono i rapporti tra gli chef Cracco, Barbieri e Cannavacciuolo (Fonte: Instagram @antoninochef – Buttalapasta.it)

Un punto di vista confermato anche da Cannavacciuolo, il quale qualche anno fa ha voluto pubblicare sul suo profilo Instagram una foto con i due colleghi in cui si mostra sereno e sorridente. Lo scatto non lascerebbe dubbi. Giudicate voi stessi!

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti