Ghiaccio nel frigorifero di casa, rimediare subito è fondamentale: potresti avere poco tempo prima di doverne comprare uno nuovo

come rimuovere ghiaccio in frigo

Come eliminare il ghiaccio in frigorifero (Buttalapasta.it)

Cosa bisogna fare se si forma il ghiaccio in frigorifero? Se non vuoi rischiare di sostituire l’elettrodomestico adotta queste precauzioni.

Di sicuro sarà capitato anche a te almeno una volta nella vita di vedere formarsi uno strato di ghiaccio nel frigorifero, specialmente sulla parete interna posteriore. Un bel problema, perché questo fenomeno indica che c’è qualcosa che non sta funzionando come dovrebbe. Inoltre, la presenza del ghiaccio fa sì che l’elettrodomestico debba consumare più energia per svolgere il suo lavoro.

Meglio correre quindi subito ai ripari o potresti ritrovarti a dover cambiare il frigo prima del tempo, spendendo così grosse somme di denaro. Se dunque vuoi evitare di andare incontro a simili situazioni faresti bene ad adottare alcune semplici, ma efficaci precauzioni. 

Ghiaccio nel frigorifero di casa: cosa fare per evitare di doverlo sostituire

Come abbiamo detto poco fa, quando si forma il ghiaccio nel frigorifero di casa è essenziale intervenire subito per eliminarlo. Altrimenti, a lungo andare, l’elettrodomestico potrebbe danneggiarsi e tu potresti ritrovarti a doverlo sostituire prima del tempo. Ebbene, per evitare la formazione del ghiaccio esistono innanzitutto delle precauzioni che si possono adottare.

In primis, è bene verificare che il frigorifero sia posizionato lontano da fonti di calore e che ci sia spazio a sufficienza per garantire una buona ventilazione. In secondo luogo, occorre controllare che le guarnizioni siano integre e pulite per evitare fughe d’aria fredda. Inoltre, bisognerebbe sempre fare attenzione che la porta non resti aperta troppo a lungo e che non si formi un eccesso di umidità nei vari ripiani e cassetti. A tale scopo, può essere utile avvolgere bene gli alimenti con la pellicola o riporli in contenitori ermetici. Infine, ricordati sempre di pulire regolarmente i condotti di ventilazione.

come rimuovere ghiaccio in frigo

Ghiaccio in frigorifero: cosa fare per evitarlo (Buttalapasta.it)

Se il ghiaccio si è già formato non ti resta che eliminarlo staccando la corrente. Prima, però, togli i cibi dal frigo e attendi che il ghiaccio si sciolga. Potrebbe volerci anche molto tempo, è necessario avere un po’ di pazienza. Per accelerare il processo puoi riempire una pentola d’acqua calda e riporla all’interno dell’elettrodomestico oppure usare un asciugacapelli, mantenendolo ad una certa distanza di sicurezza. Quando il ghiaccio si sarà sciolto, asciuga il pavimento e l’interno del frigo ed il gioco è fatto!

Ciò che, invece, non bisognerebbe mai fare quando ci si accorge che si stia formando il ghiaccio sulla parete posteriore del frigo è abbassare la sua temperatura. Questo gesto potrebbe perfino peggiorare la situazione. L’ideale per un frigorifero è mantenere una temperatura intorno ai 3-4 gradi. Se il problema dovesse persistere nonostante tutti questi accorgimenti potrebbe essere necessario rivolgersi ad un professionista.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti