Si chiama 'acqua florida' e non immagini neppure cosa puoi farci: devi assolutamente provarla (non potrai farne a meno)

acqua florida cos'è

Che cos'è l'acqua florida (Buttalapasta.it)

Hai mai sentito parlare di ‘acqua florida’? Si tratta di un prodotto incredibile: una volta che l’avrai provato non vorrai più farne a meno.

Si chiama ‘acqua florida’ (Agua de florida) ed è un prodotto davvero unico che vanta infiniti utilizzi ed altrettanti benefici. In pochi la conoscono, eppure può cambiarti letteralmente la vita. La sua origine è antichissima ed inizialmente era una sorta di acqua di colonia usata per rituali di purificazione e pratiche di riequilibrio energetico.

Le grandi donne della Storia come Cleopatra e Caterina De’ Medici la utilizzavano anche per i loro trattamenti di bellezza, ma è soprattutto nella Foresta Amazzonica e nell’America del Sud che queste pratiche erano e sono molto diffuse.

Se ti abbiamo incuriosito e non vedi l’ora di scoprire come si prepara in casa ‘l’acqua florida’ e come puoi impiegarla non lasciarti scappare questo articolo.

Si chiama ‘acqua florida’ e non immagini neppure cosa puoi farci: i suoi effetti sono sorprendenti

L’acqua florida, come abbiamo visto, è un prodotto davvero incredibile. Quando l’avrai provata non vorrai più farne a meno perché puoi farla direttamente con le tue mani per poi utilizzarla in tantissimi modi diversi. Bando alle ciance e scopriamo subito di più a proposito di questo elisir magico.

acqua florida utilizzi

Acqua florida: cos’è e come si usa (Buttalapasta.it)

Caratterizzata da note floreali ed agrumate, quest’acqua si può preparare con diversi ingredienti. In generale si consiglia di utilizzare 200 grammi di fiori ed erbe aromatiche a scelta fra margherite, salvia, rosmarino, scorze di arancia e di limone per 1 litro d’acqua e 500 millilitri di alcol puro.

Una volta reperito tutto il necessario, basterà versare gli ingredienti all’interno di un recipiente con chiusura ermetica e lasciare macerare il mix per circa un mese in un luogo fresco, buio ed asciutto e poi filtrare il liquido ottenuto in modo tale da eliminare le impurità.

Travasa, quindi, tutto all’interno di boccette più piccole ed utilizza la tua ‘acqua florida’ all’occorrenza. Ma come si può impiegare al giorno d’oggi questo prodotto a dir poco pazzesco? In pratica, è perfetta da usare come:

  • deodorante naturale per il corpo e per l’ambiente: aiuta a riequilibrare l’energia;
  • preparare un bagno rilassante: aggiungila all’acqua della vasca e goditi un po’ di relax. In questo modo, ti sentirai rigenerato e purificato;
  • fare meditazione: nebulizzala sul tappetino per lo yoga prima della pratica o spruzzala nell’ambiente circostante;
  • profumare le lenzuola: se la spruzzi sulle lenzuola prima di andare a letto dormirai come un bambino;
  • ammorbidente per il bucato: dona ai capi maggiore morbidezza;
  • fare le pulizie di casa: aggiunta all’acqua che si usa per pulire svolge un’azione protettiva;
  • repellente contro gli insetti: spruzzalo sul corpo o nella stanza e gli insetti non ti si avvicineranno più.

Insomma un solo prodotto, mille utilizzi!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti