Biscottini "Eat Me"

Biscottini “Eat Me”

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

biscottini eat me  
La mania di Alice nel Paese delle Meraviglie è tornata anche in cucina. Nelle riviste di cucina ci sono tante ricette e i negozi di casalinghi sono pieni di accessori ispirati per lo più al libro e al cartone animato, più che al film da poco uscito di Tim Burton. Se avete, come me, delle amiche appassionate di questo surreale personaggio, invitatele a prendere un tè a tema, in cui potete servire una versione semplificata dei biscottini “eat me”, in cui potete scrivervi sopra con un bastoncino.  

Ingredienti

  • 1 uovo
  • burro 115 g
  • farina 200 g
  • zucchero 60 g
  • la scorza di un limone
  • altre spezie come cannella e cardamono, facoltative

Preparazione

 
Fate ammorbidire lo zucchero e mescolatelo in una terrina con lo zucchero e la farina. Unitevi l’uovo, la scorza di limone e se volete le spezie che avete scelto per la preparazione.  
Formate una palla con l’impasto ottenuto e lasciate che riposi in frigorifero per 30 minuti.  
Stendete su un piano la pasta, ritagliate le forme dai biscottini (tipo la forma degli oro saiwa), scrivetevi sopra “eat me” o “try me” con un bastoncino e infornate per circa 10 minuti (o meno) a 200°.  
Foto da: muffinandtea.wordpress.com/

Parole di Paoletta

Da non perdere