Insalata di gamberi

Insalata di gamberi

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

insalata di gamberi in barchette di indivia L’insalata di gamberi si può presentare in tantissimi modi e le barchette di indivia sono quasi scontate come presentazione, ma questa insalata ha un ingrediente che farà impazzire i vostri ospiti: stiamo parlando della Tarragon Lemon Mustard, ovvero una senape al limone e dragoncello che troverete nei negozi che vendono prodotti alimentari di importazione, per esempio a Roma famosissimo è Castroni, che darà a questo piatto un sapore assolutamente diverso. Ovviamente è complementare l’aggiunta della maionese, ma sarà un bella variante rispetto all’insalata di gamberi a cui siamo abituati, con la salsa rosa.  

Ingredienti

  • gamberi sgusciati e scottati appena 500 g
  • maionese q.b.
  • Tarragon Lemon Mustard 80 ml (senape al limone e dragoncello)
  • 1 sedano
  • 8 foglie di indivia belga

Preparazione

 
1. Tagliate a pezzetti i gamberi e il sedano. Mescolate insieme gamberi, due cucchiai di maionese (o più, a seconda del vostro gusto), e aggiungete anche la senape aromatizzata. Lasciate in frigo per almeno un’ora.  
2. Prima di servire dividete le foglie di insalata belga, attenzione, fate questa operazione poco prima, perché tendono a diventare nere, quindi riempitele con l’insalata di gamberi e servire subito. Quindi resistete alla tentazione di mettere queste barchette già pronte in frigo, altrimenti rovinerete tutta la presentazione.  
Decorate il piatto da portata con rametti di dragoncello fresco, e servite questa ricetta anche come portata di un pranzo a buffet.

Parole di Paoletta