Trofie alla salsa di mela, curry e speck

Trofie alla salsa di mela, curry e speck

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

trofie Questo piatto può essere servito anche ai tradizionalisti della cucina italiana, in quanto lo speck spegne il sapore esotico-dolciastro delle mele e può costituire un avvicinamento a sapori nuovi. L’apporto calorico è di circa 345 kcal a porzione, quindi suggerisco di servire dopo solamente un contorno di verdure per non appesantire troppo i commensali.

Ingredienti

  • trofie g 350
  • speck in una sola fetta o già a cubetti g 60
  • una mela
  • una cipolla
  • burro q.b.
  • curry in polvere
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Mettete a bollire abbondante acqua. Salatela al bollore e mettete a cuocere le trofie. Intanto mondate e tritate finemente una cipolla media e fatela appassire in una padella con 30 g di burro. Sbucciate e tagliate a pezzetti piccolissimi la mela. Unitela alla cipolla e cuocetela per circa 5 minuti, fino a che risulterà morbida. Salate, unite mezzo cucchiaino di curry e mescolate. Frullate il tutto finchè non avrete ottenuto una salsa uniforme. Tagliate a dadini lo speck e rosolatelo in una padella. Scolate le trofie, nel frattempo giunte a cottura (circa 10 minuti). Condite con la salsa di mela e curry, i dadini di speck e il prezzemolo. Si può abbinare un Trento D.o.C. Brut.

Parole di Paoletta

Da non perdere