Timballi di carciofi

timballi di carciofi

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 265/porzione
  • Vegetariana

Per un pranzo diverso vi proponiamo di appuntare la ricetta dei timballi di carciofi, sfizioso antipasto a base di carciofi, besciamella, uova e un tocco di parmigiano e burro al profumo di menta. Per prepararli dovrete insaporire i carciofi tagliati a fette sottili con il burro per poi mescolarli ad un composto di besciamella, uova e parmigiano grattugiato. Il risultato sono dei piccoli antipasti, ovvero un piatto facile per mangiare i carciofi nel giorno di Pasqua e non solo come contorno.

Ingredienti

  • 10 carciofi
  • 1/2 l di besciamella
  • 6 uova
  • 150 g di burro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • Foglie di menta
  • Sale
  • Pepe
  • Radicchio, lattuga o pomodorini per la decorazione

timballi di carciofi

Preparazione

  1. Mondate i carciofi dalle foglie esterne e dal fieno.
  2. Tagliateli a fette sottili e fateli saltare per una decina di minuti con l’aglio e qualche foglia di menta nel burro lasciandone un poco da parte per imburrare gli stampini.
  3. Mescolate la besciamella alle uova e al parmigiano, salate e pepate e unite i carciofi.
  4. Imburrare gli stampini monoporzione e aggiungete il composto di carciofi e cuocete in forno a 180° per 10-15 minuti.
  5. Disponete il radicchio o la lattuga sulla base del piatto insieme e adagiatevi i piccoli timballi, oppure decorate con pomodorini.
 
Foto di Giuseppe Broccolo

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere