Fegatini in mousse

Fegatini in mousse

    La mousse di fegatini è un antipasto dal sapore deciso. In questo caso si usano fegatini di coniglio ma niente vieta di usare quelli più conosciuti di pollo, soprattutto per gli amanti del patè di fegatini di pollo spalmati sui crostini, che quindi gradiranno tantissimo questo piatto. La crosta realizzata con la frutta secca è un tocco in più che addolcirà questa preparazione particolare e abbastanza laboriosa. Impiegherete infatti quasi un’ora più il tempo per lasciar riposare la preparazione, ma vale veramente la pena.

    Ingredienti

    Ingredienti Fegatini in mousse

    • fegatini di coniglio 340 g
    • albicocche secche 100 g
    • pistacchi non salati un cucchiaio
    • 2 focacce
    • 1 pompelmo rosa e 1 giallo
    • sale e pepe
    • panna g 100
    • noci sgusciate g 25
    • burro g 250
    • 1 cipolla
    • 1 arancia

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Fegatini in mousse

    Fate rosolare la cipolla a fettine con una noce di burro per 3 minuti, aggiungete quindi i fegatini e fatelo cuocere per 10 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Regolate di sale e pepe, versate la panna e lasciate ancora sul fuoco per 10 minuti.

    Riducete a quadratini le albicocche e tritate grossolanamente pistacchi e noci. Spellate a vivo sia i pompelmi che l’arancia. Foderate di carta da forno una terrina rettangolare dai bordi alti e versate sul fondo la frutta secca tritata.

    Frullate i fegatini con il burro, quindi versate la mousse nella terrina, coprite con la pellicola e lasciate rassodare per due ore. Scaldate le focacce al forno.

    Sformate la mousse e servitela insieme alla focaccia, ai pompelmi e all’arancia ridotti in spicchi e anche con un’insalatina verde.

    VOTA:
    4/5 su 4 voti