Petto di pollo ai funghi porcini

Petto di pollo ai funghi porcini

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
290 Kcal/Porz

    Ecco il petto di pollo ai funghi porcini, un ricco secondo piatto a base di scaloppine di pollo cucinate con tanti funghi porcini freschi e secchi e riccamente condito con pancetta, cipolla, aglio e prezzemolo. Questo piatto sarà un trionfo di sapori e profumi autunnali, perfetto per un pranzo o una cena importante, da accompagnare magari con un buon purè di patate ed un buon bicchiere di vino rosso corposo.

    Ingredienti

    Ingredienti Petto di pollo ai funghi porcini per quattro persone

    • 600/700 g. di petto di pollo tagliato a scaloppine
    • 2 bustine di porcini secchi
    • una noce di burro
    • uno spicchio di aglio
    • un po’ di estratto di carne
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Petto di pollo ai funghi porcini

    Ammollate i funghi secchi in poca acqua tiepida.

    Pulite i funghi porcini freschi eliminando i gambi e passandoli con una pezzuola bagnata di acqua. Tagliate le cappelle a fettine.

    Tritate assieme la cipolla con la pancetta e mettete il trito in un tegame con la noce di burro. Fate rosolare per una decina di minuti.

    Mettete le scaloppine di petto di pollo nel tegame e fate rosolare anch’esse, portatele a cottura.

    Togliete il pollo dal tegame e tenetelo in caldo.

    Gettate nel tegame i funghi (freschi e secchi) e unitevi un trito di aglio e prezzemolo, bagnate con l’acqua di ammollo dei funghi filtrata con cura, il vino bianco e aggiungete l’estratto di carne. Portate a cottura anche i funghi.

    Rimettete il petto di pollo nel tegame con i funghi, aggiustate di sale e pepe e fateli insaporire per 2/3 minuti.

    Servite ben caldo.

    Foto di Kim

    VOTA:
    4/5 su 2 voti