Spezzatino al vino rosso

Spezzatino al vino rosso

    Lo spezzatino al vino è un secondo piatto saporito, di quelli classici, che piacciono a quasi tutti. In questa ricetta il vino rosso usato è il Morellino di Scansano, un vino toscano ottenuto da uve a bacca nera e bianca, raccolte a mano e provenienti solo da quella zona. Il suo sapore è speziato e quindi ben si sposa con questa preparazione, in cui mettiamo anche dei pomodorini. Vista l’importanza di questo secondo abbinatevi un primo piatto leggero, in modo da non appesantire troppo gli invitati. Se siete in famiglia invece servitelo solamente insieme ad un buon contorno di verdure. I pomodorini sono facoltativi, e potete sostituirli con qualche cucchiaiata di passata di pomodoro.

    Ingredienti

    Ingredienti Spezzatino al vino rosso

    • spezzatino di vitello tenero 700 g
    • uno spicchio di aglio
    • pomodorini 400 g
    • un bicchiere di Morellino di Scansano
    • olio extravergine di oliva
    • una cipolla
    • prezzemolo e basilico
    • un peperoncino
    • brodo di dado di carne
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare lo Spezzatino al vino rosso

    Fate un trito con la cipolla e l’aglio spellati, poi mettete in un tegame con un cucchiaio di olio, il peperoncino e un po’ di prezzemolo tritato, quindi fate soffriggere e non appena l’aglio si colorerà leggermente unite la carne. Lasciate che rosoli uniformemente per una decina di minuti, poi irrorate con il vino e fate evaporare a fuoco abbastanza alto.

    Intanto tagliate in 4 i pomodorini e metteteli nel tegame, lasciateli per 5 minuti e aggiungete anche un mestolo di brodo.

    Salate, coprite e lasciate stufare a fiamma media, mescolando spesso, per mezz’ora, ovvero fino a che la carne non sarà molto tenera e cotta. Unite qualche foglia di basilico spezzettata, lasciate insaporire sul fuoco per 2 minuti, poi spegnete e servite.

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti

    Speciale Natale