Sgombri al fior di sale

    photo-full
    Vi proponiamo una facilissima ricetta con gli sgombri, sfilettati, cotti velocemente in padella e conditi con poco fior di sale e una goccia di salsa di soia; provatela e vedrete come un pesce povero, ovvero economico, come lo sgombro diventa una delizia. Ovviamente ci vogliono sgombri ben freschi, possibilmente da pesca locale, e se dalle vostre parti pescano i lanzardi o sgombri cavallo o cavalle vanno benissimo anche loro, sono più grossi e con la carne lievemente più rossastra, ma sempre buonissimi ed economici.   Ingredienti per gli sgombri al sale (dosi per 4 persone) 4 sgombri (oppure 2 se molto grandi) fior di sale q.b. salsa di soia giapponese q.b. olio d’oliva extra vegine q.b.

    Preparazione

    Sfilettate o fatevi filettare gli sgombri. Poi aiutandovi con una pinzetta eliminate tutte le lische visibili.

    Con un coltello affilato fate delle incisioni incrociate sulla pella dei filetti.

    Fate scaldare pochissimo olio in una padella antiaderente e cuocetevi i filetti a fuoco vivo sul alto della pelle. Dopo 2/3 minuti girateli e cuciteli ancora un minuto.

    Disporre i filetti su piatti individuali e condire con poco fior di sale e una goccia di salsa di soia.

    Serviteli con verdure a scelta oppure riso bianco o pilaf.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA