Bocconcini di agnello fritti

    photo-full
    Per i secondi piatti delle feste a base di carne oggi vi propongo i bocconcini di agnello fritti, una pietanza ricca e gustosa da preparare con rapidità. La carne di agnello è una fra le più saporite e proprio quelli che non ne apprezzano il gusto particolare dovrebbero provare questa ricetta che prevede anche una speciale marinatura della carne con erbe aromatiche e aceto balsamico. Prendete il pezzo di carne necessario alla ricetta direttamente dal vostro macellaio di fiducia, in tal modo sarete anche certi della freschezza di macellazione dell'ovino.  

    Preparazione

    1. Sbatti le uova insieme a un pizzico di sale e pepe nero.
    2. Taglia la carne in modo da ricavare dei bocconcini da 3 centimetri e passali nelle uova e poi nel pangrattato. Ripeti l'operazione fino a che non termini gli ingredienti.
    3. In una padella versa un bicchiere di olio e fallo scaldare, poi friggi i bocconcini fino a quando diventano dorati.
    4. Toglili dall'olio con un mestolo forato e poggiali su un pezzo di carta da cucina, tamponali delicatamente per fargli perdere l'unto in eccesso.

     
    Puoi servire così i bocconcini oppure preparare una speciale marinata con cui condirli, segui questo procedimento:

    1. Metti in un pentolino 100 ml di acqua, 100 ml di vino bianco, 50 ml di aceto balsamico, 1 spicchio di aglio affettato, 4 bacche di ginepro e qualche grano di pepe nero.
    2. Porta a ebollizione e poi lascia intiepidire.
    3. Bagna i bocconcini di agnello con questa miscela e lasciali riposare per mezz'ora prima di sgocciolarli e servirli in tavola.

     
    Se cerchi altre ricette per secondi piatti, e in particolare a base di bocconcini di carne, prova il vitello in agrodolce.

     
    Foto di stu_spivack

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA