Torta delle rose salata

Torta delle rose salata

Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    La ricetta della torta delle rose salata è la versione rustica della classica torta delle rose dolce. Questa torta salata è ideale da servire in un buffet, potendo gli ospiti staccare facilmente le roselline farcite. L’impasto lievitato rende la torta estremamente soffice e piacevole al palato. Noi vi proponiamo una versione con scamorza e prosciutto cotto, ma potete farcirla con gli ingredienti che preferite, rendendola anche vegetariana o addirittura vegana. Vediamo come realizzarla.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta delle rose salata per sei persone

    • 500g di farina manitoba
    • 2 uova
    • 20g di zucchero
    • 15g di lievito di birra
    • 250g di scamorza affumincata
    • 200ml di latte
    • 80g di olio di semi
    • 10g di sale
    • 200g di prosciutto cotto

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta delle rose salata

    Partite scaldando leggermente il latte al microonde o sul fuoco e sciogliendovi all’interno il lievito di birra e lo zucchero. Fate attenzione a non riscaldare troppo il latte, altrimenti rischiate di uccidere il lievito e la torta non crescerà.

    In una ciotola setacciate la farina ed aggiungetevi il sale.

    Ora versate sulla farina il latte sciolto con il lievito, le due uova e l’olio di semi.

    Amalgamate e lavorate gli ingredienti con le mani all’interno della ciotola fino ad ottenere una palla di impasto liscia ed omogenea. Inizialmente il composto vi sembrerà slegato e sbriciolato, ma continuando a lavorarlo con le mani otterrete un impasto liscio.

    Mettete a lievitare l’impasto coperto da pellicola nel forno spento per almeno 2 ore. L’impasto dovrà raddoppiare di volume.

    Nel frattempo affettate finemente la scamorza affumicata.

    Trascorso il tempo necessario, trasferite l’impasto su un piano leggermente infarinato e stendetelo con un matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 1/2 centimetro.

    Ora procedete a farcire l’impasto: adagiate prima le fette di prosciutto cotto e poi la scamorza tagliata a fette sottili.

    Procedete arrotolando l’impasto farcito. Arrotolatelo in modo abbastanza stretto e poi chiudete le estremità.

    Ricavate le roselline tagliando il rotolo ottenuto in pezzi uguali, larghi circa 4 cm.

    Chiudete la base di ogni rosa farcita, pizzicando l’impasto con le dita. In questo modo la farcitura non uscirà durante la cottura.

    Disponete ora le rose in una teglia da forno dal diamentro di circa 22cm ricoperta da carta forno.

    Lasciate lievitare nuovamente la torta salata in forno spento per almeno 2ore e, a lievitazione conclusa, spennellate la superficie della torta delle rose con del latte.

    Infornate in forno preriscaldato a 200° per 45minuti circa.

    Consigli

    Lasciate intiepidire la torta delle rose salata a temperatura ambiente per almeno 15 minuti prima di servirla.

    Varianti

    Vi abbiamo proposto una farcitura a base di formaggio e prosciutto, ma potete realizzare anche una versione vegetariana della torta delle rose salata. Basterà sostituire il prosciutto cotto con delle verdure.

    Per la versione vegana, invece, sostituite il latte dell’impasto con l’acqua e realizzate una farcitura esclusivamente a base di verdure.

    Conservazione

    Potete conservare la torta delle rose salata per 2/3 giorni.

    VOTA:
    2.5/5 su 3 voti