Alla pizzaiola stavolta facciamo le melanzane: niente carne e sapore dal successo assicurato

melanzane alla pizzaiola ricetta

Come preparare le melanzane alla pizzaiola (Buttalapasta.it)

Altro che carne: quest’oggi prepariamo le melanzane alla pizzaiola, un piatto unico dal sapore irresistibile. Farai un vero figurone!

Anche una semplice melanzana può diventare la protagonista indiscussa di una ricetta. Basti pensare alla parmigiana. Quest’oggi, però, vogliamo proporti una preparazione diversa dal solito, che di solito si fa con la carne. Hai già capito di che cosa stiamo parlando? Ebbene sì, delle melanzane alla pizzaiola.

Il loro sapore unico e travolgente saprà conquistare di sicuro il palato di tutti i tuoi ospiti, sia dei grandi che dei piccini. Sì, perché è un vero trionfo di gusto!

Se non stai più nella pelle e vuoi sapere come si prepara questa specialità dai subito un’occhiata ai prossimi paragrafi e mettiti ai fornelli.

Melanzane alla pizzaiola: altro che carne, con questo piatto il successo è garantito

Se vuoi portare in tavola un piatto diverso dal solito non fare la classica carne alla pizzaiola, ma le melanzane! In questo modo, metterai d’accordo tutti i tuoi ospiti, compresi quelli che seguono una dieta vegetariana. Vedrai, il successo sarà assicurato. Ecco come devi procedere.

melanzane alla pizzaiola ingredienti

Melanzane alla pizzaiola: ricetta favolosa (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 2 melanzane;
  • 400 grammi di passata di pomodoro;
  • 125 grammi di mozzarella;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • parmigiano grattugiato q.b.;
  • origano secco q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Fare le melanzane alla pizzaiola è davvero facile. Per prima cosa, lava le melanzane, elimina le estremità laterali e tagliale a fette spesse circa 1 centimetro. Dopodiché, cospargile con una manciata di sale e mettile a scolare su un piatto con sopra un peso per circa un’ora.
  2. Trascorso il tempo necessario, sciacquale e strizzale ben bene. A questo punto, cuocile sulla piastra da entrambi i lati e poi tienile da parte.
  3. Metti, quindi, a scaldare una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Dopo qualche istante, aggiungi la passata di pomodoro, regola di sale e di pepe e cuoci per una quindicina di minuti.
  4. Non appena il sugo sarà pronto, disponi le fette di melanzana direttamente in padella e cospargi la superficie con la mozzarella tagliata a cubetti, una manciata di parmigiano grattugiato e dell’origano secco.
  5. Cuoci con il coperchio ancora qualche minuto in modo da far sciogliere la mozzarella e poi lascia tutto scoperto così da far asciugare l’eventuale liquido formatosi in eccesso.
  6. Non ti resterà, infine, che servire le tue melanzane alla pizzaiole ancora calde.

Il consiglio extra: se preferisci, puoi cuocere le tue melanzane alla pizzaiola in forno statico a 200 gradi per 20 minuti. Il risultato sarà sempre delizioso.

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti