Avevo delle melanzane un po' vecchie, le ho trasformate in una cenetta strepitosa: i miei figli le hanno divorate in un attimo

ricetta con melanzane vecchie

Se hai delle melanzane un po' vecchie prova questa ricetta (Buttalapasta.it)

Se a casa ti sono avanzate delle melanzane non lasciarle andare a male e usale per preparare questa cenetta irresistibile!

Ti sei accorto che a casa hai delle melanzane un po’ vecchie che tra qualche giorno dovrai buttare? Non lasciare che marciscano ed usale per portare in tavola questa specialità irresistibile. Ti bastano pochi minuti di tempo e qualche altro semplice ingrediente per trasformarle in una cenetta squisita.

In questo modo, riuscirai anche a far mangiare le verdure ai tuoi figli. Non perdere quindi altro tempo e prova subito questa ricetta furba capace di far felice tutta la famiglia, bambini compresi! Prima, però, di svelare il procedimento nel dettaglio diamo un’occhiata alla lista completa della spesa.

Se hai delle melanzane un po’ vecchie trasformale in una cenetta strepitosa: la ricetta che conquista tutti

Le melanzane sono un prodotto tipico della cucina Mediterranea. Pensiamo, infatti, a quanti piatti si possono realizzare con questo ingrediente. Dalla parmigiana alla pasta alla norma, solo per fare alcuni esempi. Quest’oggi, però, le andremo ad utilizzare per portare in tavola qualcosa di diverso dal solito. In men che non si dica e con pochi semplici ingredienti sarai in grado di servire una cenetta con i fiocchi che conquisterà anche i tuoi figli. Una volta che avrai provato le nostre cotolette di melanzane di sicuro non le lascerai più!

cotolette di melanzane

Cotolette di melanzane: la ricetta che piace a tutta la famiglia (Buttalapasta.it)

Ingredienti

  • 2 melanzane lunghe;
  • 2 cucchiai di farina;
  • 500 millilitri di olio di semi;
  • 2 uova;
  • 2 cucchiai di farina di mais;
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Chi l’ha detto che le cotolette si possono fare solo con la carne? Se a casa hai delle melanzane un po’ vecchie usale per preparare questa specialità. Per cominciare, lava la verdura, elimina le due estremità laterali e poi ricava delle fette spesse circa un centimetro.
  2. Dopodiché, cospargi le melanzane con del sale fino e lasciale riposare un’ora, in modo tale che rilascino l’acqua in eccesso.
  3. Trascorso il tempo necessario, asciuga le melanzane e tamponale con un pezzo di carta assorbente.
  4. In una scodella sbatti le uova e in una ciotola a parte versa le due farine.
  5. A questo punto, passa ogni fetta di melanzana prima nell’uovo sbattuto e poi nel mix di farine e friggi tutto nell’olio bollente. Attenzione a non friggere più di tre o quattro melanzane alla volta. In questo modo le tue cotolette verranno belle dorate e croccanti.
  6. Cuoci un paio di minuti per lato e infine metti le cotolette di melanzane ad asciugare su un piatto coperto con uno strato di carta assorbente.

Il consiglio extra: le cotolette di melanzane vanno consumate calde. Se per caso dovessero avanzare conservarle in frigorifero e poi riscaldale in forno con il grill per 5 minuti. Così torneranno come appena fatte!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti