Come risparmiare sui costi di frutta e verdura: ecco i consigli utili per spendere meno

come risparmiare frutta verdura

Risparmiare su frutta e verdura è possibile - buttalapasta.it

Risparmiare su frutta e verdura è possibile ed oggi vedremo i migliori trucchi per ridurre il costo del carrello: segui questi passaggi.

Il 2023 è stato senza ombra di dubbio l’anno dei rincari. L’inflazione è diventato un problema evidente non solo per quanto riguarda il costo di luce e gas, ma in generale per il costo della vita, con quasi tutti i prodotti messi sul mercato che hanno subito un aumento di prezzi. Oggi però scopriremo come sarà possibile risparmiare sui costi di frutta e verdura.

Quest’anno l’inflazione ha spezzato le gambe dei cittadini europei, con continui rincari specialmente sui prodotti alimentari. A confermarlo sono anche le ultime rilevazioni Istat di giugno 2023, con l’inflazione in Italia che ha registrato un aumento su base annua del 6,4%. Nonostante una leggera diminuzione rispetto al mese precedente, l’Italia resta il paese con il tasso più alto in Europa. Ovviamente ad essere colpito dall’aumento dei prezzi è stato anche il settore alimentare.

Per tutti i prodotti lavorati l’incremento dopo un anno si attesta all’11,9%. Una situazione che sta decisamente mettendo a dura prova tutte le famiglie italiane, che nonostante l’aumento dei prezzi non hanno visto incrementare i propri stipendi. Un allarme in tal senso è stato lanciato anche dalla Coldiretti che ha evidenziato come le abitudini degli italiani abbiano subito dei cambiamenti notevoli a causa dell’inflazione. Per questo motivo sono sempre di più i cittadini che preferiscono i discount. Oggi quindi andremo a vedere come sarà possibile risparmiare almeno su frutta e verdura.

Come risparmiare su frutta e verdura: così combatterai contro l’inflazione

L’aumentare dell’inflazione in Italia ha fatto scendere la fiducia dei cittadini anche per quanto riguarda la fidelizzazione ai supermercati. Sono sempre di più le persone pronte a spostarsi di supermercato in supermercato alla ricerca di offerte temporanee. Ovviamente di conseguenza c’è stato anche un abbassamento dello standard di qualità, proprio per la ricerca del prodotto col prezzo più basso. Gli italiani quindi preferiscono addirittura comprare i prodotti con la data di scadenza più vicino.

come risparmiare frutta verdura

I migliori trucchi per risparmiare su frutta e verdura – buttalapasta.it

Risparmiare su frutta e verdura è diventata una vera e propria ossessione, con una diminuzione dell’attenzione verso l’acquisto di alimenti biologici a causa del loro prezzo. Ora quindi vedremo tutti i consigli che vi garantiranno il massimo del risparmio.

  • Compra solo ciò di cui hai bisogno – Con l’aumento dei prezzi evitare gli sprechi è la prima mossa per risparmiare. Acquistando solo ciò che puoi consumare al momento diventa quindi fondamentale per evitare lo spreco di risorse e di denaro.
  • Scegliere frutta e verdura da fruttivendoli o mercati – Seppur la gente si rechi ai supermercati per fare tutta la spesa, per frutta e verdura la soluzione sembrano essere proprio i mercati. A rivelarlo è l’ultima analisi dei prezzi, che rivela anche come il packaging può influenzare il costo finale.
  • Prodotti sfusi – Acquistare prodotti sfusi anziché confezionati ti permetterà non solo di ridurre l’uso della plastica, ma anche di risparmiare denaro.
  • Scegli frutta di stagione e di produzione locale – In questa maniera il risparmio è assicurato, visto che frutta e verdura italiana ti faranno risparmiare sui costi.

Seguendo questi semplici consigli sarai quindi in grado di affrontare gli ultimi aumenti dei prezzi dovuti all’inflazione, almeno per quanto riguarda i prodotti alimentari.

Parole di Loris Porciello

Classe '97, copywriter in attivo dal 2014. Iscritto all'ordine dei giornalisti dal 2022, mi occupo di articoli di lifestyle, gossip, sport, tecnologia,economia e tanto altro. Appassionato di musica, calcio e pallacanestro, nel tempo libero coltivo una forte passione per la scrittura e la lettura.

Potrebbe interessarti