Con questa torta salata spendi pochissimo e sazi tutti: la ricetta velocissima

torta salata velocissima ricetta

Torta salata velocissima: ricetta economica che sazia tutti (Buttalapasta.it)

Tutti in tavola in 10 minuti con questa torta salata velocissima e super economica: costa poco, ma è davvero favolosa.

Quella della torta salata è una ricetta jolly da portare in tavola in tantissime occasioni. Perfetta da preparare quando si è fatto tardi dal lavoro o semplicemente quando ci si è dimenticati di fare la spesa, è un piatto che si può realizzare praticamente con qualsiasi ingrediente, tanto il risultato finale è sempre un trionfo di sapore!

Ecco perché quest’oggi vogliamo proporti una ricetta facilissima e velocissima che farà impazzire tutti. Per farla spendi poco, ma sazi tutta la famiglia. In più, se ne avanza una fetta hai già il pranzo pronto da portare in ufficio!

Segui il procedimento passo dopo passo e lasciati stupire dal gusto travolgente di questa torta salata a dir poco deliziosa. 

Torta salata velocissima: costa poco e sazi tutta la famiglia

Lascia perdere le solite torte salate con spinaci e ricotta e prova questa versione diversa dal solito. Costa poco, ma il suo gusto è davvero strepitoso. La ricetta è davvero velocissima: non dovrai fare altri che seguire le nostre indicazioni alla lettera ed in men che non si dica sarai pronto a servire un vero capolavoro della cucina.

torta salata velocissima preparazione

Non la solita torta salata: ricetta velocissima (Buttalapasta.it)

 

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè;
  • 3 patate;
  • 100 grammi di speck;
  • 100 grammi di scamorza;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Prova subito la torta salata più veloce e più buona di sempre: si fa con speck, patate e scamorza ed è davvero deliziosa. In più, costa anche pochissimo! Per cominciare, pela e lava le patate e poi tagliale a cubetti.
  2. Falle cuocere in acqua bollente per circa 20 minuti, giusto il tempo di ammorbidirle leggermente.
  3. Stendi la pasta brisè su una teglia con la sua carta da forno e, una volta pronte le patate, lasciale raffreddare e condiscile con sale, pepe e olio extravergine d’oliva.
  4. Aggiungi lo speck tagliato a listarelle o a cubetti, mescola bene e travasa il mix sulla pasta brisè. 
  5. Completa l’opera adagiando sulla superficie qualche fettina tagliata sottile di scamorza, rigira i bordi di pasta brisè in modo tale da fare come un cornicione ed inforna in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti.
  6. Trascorso il tempo necessario, tira fuori la tua torta salata velocissima e preparati a servirla.

Il consiglio extra: se preferisci, per accelerare ulteriormente i tempi,  puoi lessare le patate nel forno a microonde o con la pentola a pressione. Per rendere la torta più sfiziosa e saporita spolverala con una manciata di parmigiano grattugiato in superficie e si formerà una deliziosa crosticina.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.