Cosa succede all'organismo se si elimina lo zucchero per 2 settimane? I benefici che non ti aspetti

organismo zucchero

Elimina gli zuccheri dalla dieta per 2 settimana: gli effetti sono incredibili (Buttalapasta.it)

Elimina lo zucchero dalla tua dieta per due settimane e guarda cosa succede: gli effetti sono incredibili, nessuno l’avrebbe mai detto.

Per salvaguardare la salute dell’organismo e per tenere sotto controllo il proprio peso forma è necessario innanzitutto limitare l’assunzione giornaliera di zuccheri. Ciò non vale soltanto per chi segue una dieta ipocalorica finalizzata al dimagrimento, ma anche per chi vuole migliorare la qualità della propria vita in generale.

Ma ti sei mai chiesto che cosa succede esattamente se elimini lo zucchero dalla tua alimentazione per due settimane? Il risultato è davvero sorprendente! Ciò che stai per scoprire ti lascerà sicuramente senza parole. Guarda tu stesso quali sono gli effetti e poi valuta se provare a fare o meno questo esperimento.

Cosa succede all’organismo se si elimina lo zucchero per 2 settimane: ciò che accade è sorprendente

Se stai pensando di dare una svolta al tuo stile di vita partendo proprio dall’alimentazione, una prima cosa che dovresti fare è eliminare lo zucchero dalla dieta per almeno due settimane. Forse potrà sembrare una decisione un po’ drastica, ma i benefici sono davvero pazzeschi. Vediamo, quindi, nel dettaglio che cosa succede se non si consuma più zucchero per 14 giorni.

eliminare zuccheri

Cosa succede se si eliminano gli zuccheri dalla dieta (Buttalapasta.it)

Nel corso delle prime 48 ore ci si potrebbe sentire fisicamente male, manifestando sintomi quali mal di testa, irritabilità e voglia incontrollata di zuccheri. Ciò succede perché il nostro organismo è di fatto dipendente dalla dopamina e dall’immediata gratificazione che questa sostanza dona al nostro corpo e alla nostra mente.

Basta, però, resistere ancora qualche giorno per iniziare a sentirsi meglio. Nel complesso, migliorerà il tuo metabolismo perché questo anziché funzionare a zuccheri comincerà a funzionare a grassi. Ciò significa quindi che si verificherà un maggior dispendio di calorie con la conseguente perdita di peso. Nel corso delle due settimane si può arrivare perfino a smaltire dai 3 ai 7 chili.

Inoltre, noterai anche una netta riduzione della sensazione di fame. Questo perché nelle persone che mangiano tanti zuccheri ci sono dei continui sbalzi di glicemia nel sangue che provocano a loro volta appetito, cambiamenti d’umore e stanchezza fisica.

Non mancheranno, poi, anche una serie di benefici a livello della salute della pelle. In particolar modo nelle donne un’eccessiva assunzione di zuccheri provoca una massiccia produzione di testosterone che dà luogo a brufoli e pelle grassa. Al contrario, negli uomini lo zucchero riduce i livelli di testosterone con effetti negativi sull’organismo.

Infine, non bisogna dimenticare che riducendo il consumo di zucchero ci si sentirà mentalmente più lucidi. Insomma, nel corso di soli 14 giorni noterai un generale miglioramento fisico grazie alla diminuzione dei livelli di insulina, trigliceridi e colesterolo perché di fatto si abbassa lo stato infiammatorio dell’organismo.

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti