Crema di caffè fit, leggerissima come una nuvola senza rinunciare alla golosità

crema di caffè versione fit

Crema di caffè: prova la versione fit (Buttalapasta.it)

Se non riesci proprio a rinunciare al dolce nemmeno a dieta devi assolutamente provare la nostra crema di caffè fit: è davvero squisita!

L’estate e la prova costume si avvicinano sempre di più. La maggior parte di noi è, quindi, alle prese con diete lampo e regimi alimentari restrittivi. Come sappiamo, però, il modo migliore per smaltire qualche chiletto di troppo è quello di seguire un’alimentazione sana e bilanciata ed adottare alcune buone abitudini.

Ad ogni modo, se sei un inguaribile golosone e non riesci a rinunciare al dolce nemmeno quando sei a dieta sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, andremo a svelarti una ricetta a dir poco strepitosa. Stiamo parlando della nostra crema di caffè fit. La soluzione giusta per concedersi un piccolo peccato di gola senza esagerare con le calorie. Provala subito!

Crema di caffè fit: leggerissima come una nuvola e con poche calorie

La crema di caffè è uno dei dessert più amati nel periodo estivo. La sua freschezza e la sua golosità sono davvero inimitabili. Inoltre, è anche la soluzione giusta per chi ha troppo caldo per gustare il classico espresso. Ma non finisce qua perché quest’oggi vogliamo proporti una versione fit con pochissime calorie e leggera come una nuvola. Ideale anche per chi deve tenere sotto controllo il peso, ma non riesce proprio a rinunciare al dessert. Ecco come realizzarla direttamente a casa tua.

crema di caffè ricetta fit

Crema di caffè fit: ricetta facilissima (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 10 grammi di caffè solubile;
  • 400 grammi di cubetti di ghiaccio;
  • 1 bustina di stevia;
  • 90 millilitri di latte scremato.

Preparazione

  1. Preparare la nostra crema di caffè fit è davvero semplicissimo. Una volta procurati pochi ingredienti fondamentali non dovrai fare altro che versare tutto in una scodella dai bordi alti.
  2. Dopodiché, prendi il frullatore ad immersione e frulla alla massima velocità per 5 minuti o finché non avrai ottenuto una consistenza bella cremosa e soffice.
  3. Travasa, quindi, la tua crema di caffè in tante coppette e servila ad amici e parenti. Se non devi consumarla subito conservala in frigorifero e tirala fuori pochi minuti prima di portarla in tavola.

Il consiglio extra: la crema di caffè fit si può preparare anche con il Bimby. Il procedimento è lo stesso: frulla tutti gli ingredienti a velocità massima per 5 minuti ed il gioco è fatto. Infine, puoi personalizzare la ricetta in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze. Se non hai particolari problemi di calorie sostituisci la stevia con lo zucchero e servi la crema con una spolverata di polvere di caffè o di cacao amaro in superficie. Prova anche la crema di caffè al cardamomo: una vera delizia!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti