Ha solo 200 kcal questa torta salata pazzesca: cremosa all'interno, friabile all'esterno | Soltanto 3 ingredienti sfiziosissimi

torta salata pazzesca ricetta

Torta salata pazzesca: servono solo 3 ingredienti (Buttalapasta.it)

Questa torta salata è davvero pazzesca: morbida dentro e croccante fuori, è proprio quello che ci vuole per una cena leggera, ma con gusto.

Vuoi portare in tavola qualcosa di leggero, ma ricco di gusto? Allora non puoi assolutamente perderti la nostra ricetta di oggi. Tra poco andremo a preparare una torta salata pazzesca con solo 200 calorie. Farla è davvero semplicissimo: servono soltanto tre semplici ingredienti ed il gioco è fatto! Vedrai, in poche mosse otterrai una torta salata cremosa all’interno e friabile all’esterno. La perfezione!

In particolare, dovrai procurarti solo un rotolo di pasta brisè, della ricotta e degli spinaci ed in men che non si dica sarai pronto a servire un piatto unico gustoso e allo stesso tempo light.

La nostra torta salata, infatti, è perfetta anche per chi è a dieta e per i vegetariani in quanto non prevede l’aggiunta di salumi e carne. Conquisterà di sicuro tutti!

 Torta salata pazzesca, cremosa all’interno e friabile all’esterno: servono solo 3 ingredienti

Se sei arrivato fin qui a leggere il nostro articolo allora vuol dire che anche tu vuoi provare la nostra torta salata super leggera con ricotta e spinaci. Una delizia croccante fuori e morbida e cremosa dentro. Inoltre, se vuoi rendere questo piatto ancora più light non dovrai fare altro che ridurre leggermente la quantità di formaggio, aumentando invece quella della verdura. Il risultato finale è garantito!

preparare torta salata pazzesca

Torta salata con solo 200 calorie: ricetta con 3 ingredienti (Buttalapasta.it)

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè;
  • 500 grammi di spinaci;
  • 350 grammi di ricotta vaccina;
  • 1 uovo;
  • 1 manciata di pinoli;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.;
  • noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Questa torta salata a base di ricotta e spinaci non solo è pazzesca, ma è anche leggerissima. Per cominciare, stendi la pasta brisè, bucherellala con l’aiuto dei rebbi di una forchetta e cuocila in forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti.
  2.  Nel frattempo, sbollenta gli spinaci in una pentola d’acqua leggermente salata e, una volta pronti, scolali e falli raffreddare.
  3. Prendi, quindi, una ciotola abbastanza capiente e mettici dentro la ricotta, gli spinaci sminuzzati e l’uovo. Mescola tutto in modo tale da ottenere un composto bello omogeneo e regola di sale e di pepe. Aggiungi anche un pizzico di noce moscata e mescola di nuovo.
  4. A questo punto, non dovrai fare altro che travasare il ripieno sulla base della torta, livellare bene la superficie, cospargerla con una manciata di pinoli ed infornare a 180 gradi per circa 30-40 minuti.

Il consiglio extra: se non hai problemi di calorie ti consigliamo di aggiungere al ripieno anche una grattata di ricotta secca. Inoltre, se a tavola non ci sono vegetariani puoi aggiungere anche un po’ di prosciutto cotto a cubetti. Prova anche questa versione con funghi, patate e speck: davvero deliziosa!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.