Perché dovresti evitare di mangiare fette biscottate a colazione? C'è una precisa ragione

fanno male le fette biscottate a colazione

Perché è necessario con mangiare le fette biscottare per la colazione? - Buttalapasta.it

Non tutti sanno che per una colazione salutare sarebbe meglio evitare di mangiare le fette biscottate. La ragione ti stupirà!

Molti credono che per sostenere una colazione salutare e sana sia necessario mangiare le fette biscottate. Sebbene sia una scelta che tanti nutrizionisti anche prediligono per comodità e velocità, non tutti sanno che in realtà c’è un motivo ben preciso per cui sarebbe molto meglio evitarle.

Le fette biscottate potrebbero non essere la scelta migliore per una colazione equilibrata. Contrariamente alla convinzione comune, il consumo di queste croccanti delizie al mattino, non è affatto un gesto sano per la nostra salute. Pertanto è bene approfondire e capire il perché sia meglio evitare di mangiarle le fette biscottate per fare scelte migliori e realmente salutari.

Evitare di mangiare le fette biscottate: il perché e cosa prediligere a colazione

Coloro che scelgono le fette biscottate come alternativa ai classici biscotti, ai cereali e merendine confezionate lo fanno perché questi ultimi sono ritenuti dannosi per la salute. E’ importante, però, fare chiarezza su questo prodotto ampiamente consumato sopratutto perché sono tantissimi che lo prediligono per le loro colazioni. Una delle ragioni principali per cui sarebbe preferibile evitare assolutamente questo alimento è l’alto contenuto di zuccheri aggiunti nascosti.

fanno male le fette biscottate a colazione

Ecco perché sarebbe meglio non mangiarle – buttalapasta.it

Integrare regolarmente le fette biscottate significa aumentare il senso di stanchezza cronica, non perdere peso ma aumentarlo, avere problemi al sistema immunitario, con conseguenze anche per la vescica e i reni. Un altro aspetto da considerare è la presenza di farine raffinate, che aumentano il rischio di diabete e possono causare difficoltà digestive e intolleranze. Gli esperti mettono in guardia anche sull’olio di palma, ricco di grassi saturi, che può aumentare i livelli di colesterolo nel sangue, contribuendo al rischio cardiovascolare con il possibile restringimento delle pareti delle arterie.

Dinanzi a questi motivi, gli stessi esperti raccomandano di optare per alternative più salutari. Consigliano, infatti, il consumo di frutta fresca o secca per una colazione più gustosa e sana. Nel caso in cui si desideri un sostituto delle fette biscottate, è preferibile scegliere quelli realizzati con farine integrali. Queste, ricche di fibre, favoriscono il corretto transito intestinale e sono una scelta più salutare rispetto alle farine raffinate presenti nelle fette biscottate.

È consigliabile evitare varianti che con zuccheri aggiunti e prendere quelle con solo olio extra vergine di oliva. In linea definitiva è quindi importante evitare le fette biscottate e preferire altre tipologie di cibi come frutta, yogurt oppure scegliere quelle integrali per favorire il reale benessere della persona.

Parole di Francesca Petriccione

Classe 1994, certificata come Social Media Manager e redattrice web da oltre 4 anni. Con un background ampio che spazia dal gossip, al food alla cronaca e tanto altro. Innamorata del buon cibo e della famiglia.

Potrebbe interessarti