Prendi un po' di lavanda e dei limoni, ti faccio preparare la bevanda più rinfrescante dell'estate

ricetta della limonata alla lavanda

La bevanda più fresca per l'estate: la limonata alla lavanda - buttalapasta.it

Rigenerante e rinfrescante, la bevanda fatta con lavanda e limoni è perfetta per l’estate, ideale nelle giornate più calde e afose. 

Il torrido caldo estivo e l’opprimente afa che mette a dura prova durante l’estate può essere contrastato in un modo semplice e dare grandi benefici. Bere è importante per reidratarsi, dissetarsi e rinfrescarsi: ecco allora una bevanda buonissima e profumata.

Si tratta della bevanda a base di lavanda e limoni, due ingredienti che mixati insieme danno vita ad un surplus di aromaticità. La si può considerare una limonata alla lavanda, perché non è altro che la classica bevanda che si fa con i limoni con l’aggiunta però dei fiori che oltre a rilasciare la loro meravigliosa profumazione ne diffondono anche le benefiche proprietà.

Sono tanti i benefici che può dare la lavanda e unita ai limoni potenzia la sua azione antinfiammatoria e  antimicrobica. In più da sola svolge una funzione rilassante e carminativa. Un elemento super salutare quindi per una bevanda completamente naturale che ridona benessere e ristora dal caldo.

Limonata alla lavanda: la variante profumata e salutare

La limonata alla lavanda può essere dolcificata leggermente con una piccola quantità di miele. In alternativa si può inserire un po’ di sciroppo d’acero o d’agave. L’aroma è delicato e rilascia una piacevolissima profumazione che rimane al palato con note fiorate unite a quelle agrumate. Bastano solo 15 minuti per prepararla e un opportuno tempo di raffreddamento in frigorifero.

bevanda con limoni e lavanda contro il caldo estivo

Per combattere il caldo estivo la limonata alla lavanda – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 3 limoni
  • 600 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda ad uso alimentare
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

  1. Per cominciare, la prima cosa da fare è versare l’acqua in una pentola. Accendere a fiamma media e unire il cucchiaio di miele e i fiori di lavanda. Quindi portare dolcemente ad ebollizione.
  2. Raggiunto il bollore togliere dal fuoco e lasciare che il liquido si raffreddi completamente a temperatura ambiente.
  3. Poi con un colino a maglie strette filtrare e versare il liquido in una caraffa.
  4. A parte spremere i limoni e filtrare il succo.
  5. Non resta che aggiungerlo al liquido di lavanda e mescolare. Come ultimo passaggio bisogna far raffreddare la limonata alla lavanda mettendola in frigorifero per almeno 1 ora.

Consigli

È importante accertarsi che i fiori di lavanda da utilizzare siano per uso alimentare. Si possono comprare in erboristeria, in store fisici e online. Al momento di versare la bevanda nei bicchieri per consumarla si può pensare ad una decorazione carina con l’aggiunta di qualche fettina di limone e qualche rametto di lavanda a richiamare gli ingredienti che la caratterizzano.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti