Macedonia con Polpa di Granchio

Macedonia con Polpa di Granchio

polpa di granchio

Continua a leggere

Questi antipasto vi consentirà di fare un’ottima figura impiegando pochissimo tempo. La polpa di granchio potete acquistarla già in scatola, e se non dovreste trovarla, potrete sempre sostituirla con il surimi surgelato. Servite con bianco giovane secco, per esempio il Valdichiana Bianco vergine.

Continua a leggere

Igredienti per la Macedonia con Polpa di Granchio (dosi per 4 persone):

Continua a leggere

  • polpa di granchio g 250
  • carote circa 80 g
  • 1 carciofo pulito e provato quasi totalmente delle foglie
  • 1 patata per 80 g
  • piselli g 80
  • zucchina g 80
  • burro g 100
  • tuorli
  • 1 scalogno
  • insalata di stagione
  • succo di arancia
  • olio etravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Preparate la macedonia: tagliate tutte le verdure a dadini e fatele rosolare con lo scalogno tritato e i piselli in una padella con due cucchiai di olio per circa 4 minuti. Togliete dal fuoco, salate e fate raffreddare. Iniziate ora a preparare la salsa al burro: fate sciogliere il burro, poi mettete in una ciotola i tuorli, 6 cucchiai di succo di arancia, sale, pepe e sbattete con la frusta elettrica a bagnomaria, fino a che non prenderà una certa consistenza. Unite quindi a filo il burro, continuando a montare fino ad ottenere una crema morbida. Condite con un po’ questa salsa la macedonia e distribuite nelle coppette da porzione quella che rimane; completate il piatto con la salsa di granchio, foglie di insalata e accompagnate con una coppetta di salsa decorando, se volete, con scorza di arancia e foglie di cerfoglio.

Parole di Chef Luc

Da non perdere