Se il sugo è troppo acido, questo è l'unico modo sicuro per correggerlo

come correggere sugo pomodoro acido

Sugo troppo acido: il rimedio super efficace (Buttalapasta.it)

Addio per sempre al sugo troppo acido: il metodo efficace per risolvere il problema una volta per tutte. Risultato garantito!

A volte le ricette più buone in cucina sono anche quelle più semplici! Che cosa c’è infatti di meglio di un bel piatto di pasta al sugo di pomodoro? Un grande classico della tradizione culinaria italiana che si può declinare in tantissimi modi diversi. Si va dalla versione tradizionale con il basilico a varianti più originali con l’aggiunta di qualche altro ingrediente. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Ma che cosa bisogna fare se il sugo risulta essere troppo acido? Al contrario di quanto si possa pensare, in questi casi nulla è ancora perduto! Basta ricorrere ad semplice, ma efficace trucchetto e potrai portare in tavola un piatto strepitoso.

Sugo è troppo acido? Il metodo sicuro per risolvere il problema una volta per tutte

Se hai deciso di cucinare un buon sugo di pomodoro, ma durante la sua preparazione ti sei accorto che al palato risulta essere un po’ troppo acido non disperare!  Nulla è ancora perduto. Puoi tranquillamente recuperare correggendo la ricetta grazie ad un trucchetto a dir poco geniale. Basta poco per riuscire comunque a servire un sugo di pomodoro degno di questo nome!

come correggere sugo pomodoro acido

Il rimedio per correggere un sugo di pomodoro troppo acido (Buttalapasta.it)

Molti pensano che sia sufficiente aggiungere un po’ di zucchero, ma in realtà le cose non stanno esattamente così. Sarebbe un altro, di fatto, il segreto da usare per correggere un sugo acido. Sai già di che cosa stiamo parlando? Ebbene, le nostre nonne aggiungevano al sugo mezzo o al massimo un cucchiaino di latte. L’avresti mai immaginato?

In effetti questo sistema è l’unico davvero efficace per bilanciare il sugo di pomodoro. Tale ingrediente, infatti, è in grado di mitigare il sapore acido, addolcendo nel complesso il piatto. L’importante è non metterne di più delle dosi consigliate, altrimenti si potrebbe rischiare di alterare del tutto il sapore della ricetta. Una volta allungato il sugo con il latte, procedi con il condimento. Unisci le spezie e le erbe aromatiche che più preferisci, in modo da ottenere un sapore gradevole e ben bilanciato.

Se a casa non hai il latte, puoi provare a ricorrere ad una spolverata di noce moscata o, ancora, una noce di burro. Non appena il tuo sughetto sarà pronto, potrai usarlo per la pasta, per la carne, per il pesce, per la pizza o per fare delle deliziose torte salate. In ogni caso non avvertirai più quella fastidiosa sensazione di acidità sul palato.

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti