Se mangi l'insalata così non solo non ti fa dimagrire, ma rischi di ingrassare: scoperta assurda

l'insalata fa davvero dimagrire

L'insalata può anche farti ingrassare/Buttalapasta.it

L’insalata è un cibo dimagrante? Dipende da come la mangi: se in un certo modo può addirittura farti ingrassare.

Tutti siamo convinti da sempre che, per dimagrire, non ci sia niente di meglio dell’insalata: sazia molto e ha pochissime calorie. Ma attenzione, questa credenza non sempre corrisponde alla verità. Infatti, se mangi l’insalata in un certo modo, non solo non ti farà dimagrire ma, addirittura, potresti ingrassare.

Non c’è dieta al mondo che non preveda un abbondante consumo di insalata. Le ragioni sono molteplici. In primo luogo mangiare verdura cruda fa bene in quanto ricca di vitamine, sali minerali, sostanze antiossidanti e fibre che promuovono la regolarità intestinale.

In secondo luogo l’insalata è un “cibo smart“, un cibo furbo in quanto sazia molto pur avendo pochissime calorie. Di conseguenza, dopo aver mangiato un bel piatto di insalata, mangeremo meno di tutto il resto. Ecco perché molti nutrizionisti e dietologi consigliano di mangiare l’insalata all’inizia del pasto.

Tutti siamo, quindi, convinti, che non esista cibo al mondo che sia più dietetico dell’insalata. Eppure non tutti quelli che mangiano tanta insalata dimagriscono. Come mai? La ragione è semplicissima: tutto dipende dal modo in cui la mangi. Se mangi insalata in un certo modo potresti addirittura ingrassare.

Insalata: se la mangi in questo modo ingrassi

È iniziato il conto alla rovescia per la prova costume e molti di noi hanno iniziato a mangiare insalata e poco altro. Eppure la bilancia non scende. Come mai? Attenzione: non basta mangiare insalata per dimagrire. È importante mangiarla nel modo giusto. Vediamo cosa bisogna fare per perdere peso e centimetri di troppo.

Vuoi tornare in forma per l’estate? Ottimo: dieta sana e attività fisica sono sicuramente la via maestra per perdere i chili di troppo e recuperare la tanto agognata linea. L’insalata può essere una preziosa alleata in quanto, con gli abbinamenti giusti, può diventare un ottimo piatto unico, leggero e dietetico. Attento, però, a non commettere questi 3 errori o rischi non solo di non dimagrire ma di ingrassare.

l'insalata fa davvero dimagrire

Se fai questi 3 errori rischi di ingrassare/Buttalapasta.it

  1. L’errore più comune consiste nel mangiare solo un’insalatina verde e basta come pranzo o come cena. Non ti sazierà e dopo poche ore rischi di abbuffarti di dolci. In secondo luogo se mangi troppo poco, il tuo metabolismo rallenterà.
  2. Il secondo errore consiste nell’esagerare con i condimenti: l’olio extra vergine di oliva è un grasso sano ma è anche molto calorico. Per condire la tua insalata ne basta un cucchiaio. Non esagerare nemmeno con l’aceto perché è ricco di zuccheri, meglio il succo di limone.
  3. Infine un altro comunissimo errore consiste nel mischiare troppe fonti proteiche tra loro. L’insalata non sarà dietetica se mescoli uova, tonno, mozzarella e prosciutto. Scegli una sola fonte proteica e per il resto verdure. Ad esempio puoi fare un’insalata con rucola, pomodori, olive, mozzarella o tofu; oppure un’altra idea golosa per l’estate è un’insalata con pomodori, cetrioli, avocado e feta.

Parole di Samanta Airoldi

Potrebbe interessarti