Sei un patito del tiramisù e non vuoi rinunciarvi neanche a Pasqua? Aggiungi un ingrediente in più e sarai perfettamente in tema festivo

ricetta tiramisù di pasqua

Se sei un amante del tiramisù prova questa versione di Pasqua (Buttalapasta.it)

Se non vuoi rinunciare al tiramisù nemmeno a Pasqua, prova questa ricetta con un ingrediente segreto: ne andranno tutti matti!

Il tiramisù è senza dubbi uno dei dolci più amati di sempre. Impossibile resistere alla consistenza cremosa e vellutata e al suo sapore delicato e allo stesso tempo deciso. Non bisogna poi dimenticare che oltre alla ricetta classica ne esistono anche tantissime varianti diverse.

Alle fragole, al cocco, al cioccolato, senza caffè, al limone e chi più ne ha più ne metta! Ad ogni modo, quest’oggi vogliamo suggerirti una versione a dir poco spettacolare, perfetta da servire a Pasqua. 

Basta aggiungere alla preparazione anche questo ingrediente segreto ed il gioco è fatto! Salva subito la ricetta: il risultato finale è da leccarsi i baffi!

Tiramisù di Pasqua: aggiungi questo ingrediente segreto e il risultato finale è garantito

Per trasformare un normale tiramisù in un dolce pasquale coi fiocchi non devi fare altro che utilizzare fra gli ingredienti anche le uova di cioccolato. Come? Andiamo a scoprirlo subito passando in rassegna la ricetta di oggi. Il risultato finale conquisterà di sicuro tutti!

Ingredienti

  • metà uovo di Pasqua al cioccolato fondente;
  • 250 millilitri di panna fresca;
  • 250 grammi di mascarpone;
  • 80 grammi di latte condensato;
  • 10 savoiardi;
  • 2 tazzine di caffè;
  • acqua q.b.;
  • cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

ricetta tiramisù di pasqua

Come preparare un perfetto tiramisù di Pasqua -(Buttalapasta.it)

  1. Se non sai resistere alla golosità del tiramisù, preparalo anche a Pasqua all’interno dell’uovo di cioccolato. Per prima cosa, prepara il caffè con la moka o la macchinetta e poi prendi l’uovo e dividilo a metà aiutandoti con la lama riscaldata di un coltello così da evitare di romperlo.
  2. Dopodiché, versa in una scodella abbastanza grande il mascarpone e il latte condensato. Mischiali bene ed aggiungi la panna fresca.
  3. Monta tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto soffice, spumoso e trasferisci la crema in una sac-à-poche.
  4. Versa il caffè in un piatto ed allungalo con un goccio d’acqua. Immergici dentro i savoiardi e poi sistemali all’interno di metà uovo.
  5. Ricoprili, quindi, con la crema a base di panna e mascarpone e fai un secondo strato di savoiardi inzuppati nel caffè.
  6. Completa l’opera con un altro strato di crema e spolverizza la superficie con una manciata di cacao amaro in polvere. 
  7. Lascia il dolce in frigorifero per un paio d’ore e tiralo fuori un po’ prima di servirlo. Vedrai che tiramisù di Pasqua da urlo!

Il consiglio extra: per personalizzare la ricetta puoi sbizzarrirti con la decorazione. Per esempio, puoi spolverare la superficie con delle scaglie di cocco, della granella di nocciola o di pistacchio oppure puoi guarnire il tuo tiramisù di Pasqua con fragole fresche, gocce di cioccolato fondente o confettini colorati. Insomma, non hai che l’imbarazzo della scelta!

Parole di Veronica Elia

Potrebbe interessarti