Sembrano solo formaggi, ma sono delle vere opere d'arte e che valgono una fortuna: ecco i più costosi

I formaggi più costosi al mondo

Quali sono i formaggi più costosi al mondo? (www.buttalapasta.it)

Non tutti i formaggi sono uguali e alcuni sono delle vere e proprie opere d’arte di grande valore. Ecco quelli più costosi del mondo.

Il formaggio è uno degli alimenti più amati, presente sulle tavole di tutto il mondo e di ogni cultura. Sano e versatile, è adatto ad ogni tipo di pietanza e ad ogni combinazione, perfetto da consumare anche in purezza. La produzione del formaggio ha origini antichissime, forse risalenti al 7.000-6.000 a.C., da sempre alimento protagonista delle tavole più povere, poi apprezzato anche dai nobili e dalle famiglie più influenti.

Nel corso dei secoli, le tecniche produttive del formaggio si sono evolute sempre di più, lasciando spazio alla sperimentazione e all’accostamento con altri ingredienti naturali. La produzione del formaggio è rimasta per molti secoli un arte di località, che ha interessato sia il territorio nazionale, che quello di tutti i paesi europei. Oggi ogni Paese del mondo presenta la propria tradizione casearia e le proprie tecniche di maturazione del prodotto.

In epoca contemporanea, il consumo di formaggio ha assunto una notevole importanza, in quanto in alcune aree italiane la sua produzione è superiore al 40% del commercio complessivo alimentare. L’Italia è uno dei Paesi produttori di formaggio più influenti sul mercato, con prodotti di altissima qualità, caratterizzati da livelli nutrizionali elevati, in grado di soddisfare tutti i gusti. Ma quali sono i formaggi più pregiati al mondo e quanto costa acquistarli?

La top 5 dei formaggi più cari al mondo: il primo è italiano

Il formaggio è sicuramente un alimento molto economico, apprezzato per la sua estrema versatilità in cucina. Nel mondo caseario, però, esistono alcune tipologie di formaggi di altissimo pregio, i quali presentano dei costi proibitivi per la maggior parte della popolazione. Nella top 5 troviamo al il White Stilton Goldun formaggio creato nel 2011 dall’azienda inglese Long Claw Sundairy. Si tratta di uno Stilton bianco, coperto da scaglie d’oro e immerso in un liquore dorato. Il suo costo è di 320 euro al chilo.

La top 5 dei formaggi più costosi al mondo

I 5 formaggi più costosi al mondo (www.buttalapasta.it)

Segue il formaggio di alce, prodotto dall’azienda Musaus in Svezia, realizzato con il latte di alce e venduto a 450 euro al chilo. Il Pule, al terzo posto, realizzato con il latte di asino balcanico mescolato con latte di capra, è un formaggio estremamente pregiato, acquistabile al prezzo di 540 euro al chilo.

Sul podio al secondo posto, si posiziona il Queso Cabrales, un formaggio blu prodotto da Valfrio in Asturias, nel nord della Spagna, acquistabile a 2.500 euro al chilo. Chiude la classifica, al primo posto, il Casu Marzo, il celebre formaggio sardo caratterizzato dalla presenza di larve di mosca e venduto sul mercato al prezzo di 2.700 euro al chilo.

Parole di Greta Di Raimondo

Potrebbe interessarti