Stanchi del solito petto di pollo arrostito? Con due fettine di pancetta lo trasformi in un secondo ricco e saporito

involtini petto di pollo ricetta

Non il solito petto di pollo arrostito: prova questa ricetta (Buttalapasta.it)

Basta con il solito petto di pollo: con 2 fette di pancetta trasformi questo semplice ingrediente in un piatto squisito.

Il petto di pollo è un ingrediente molto utilizzato in cucina, in quanto si tratta di un alimento versatile e genuino, consigliato anche nelle diete. Di solito si cuoce arrostito o direttamente sulla piastra. Chi, invece, non ha problemi di calorie ama farlo impanato e fritto. Insomma, va sempre bene con tutto!

Quest’oggi, però, vogliamo suggerirti una ricetta semplice e allo stesso tempo super gustosa e saporita. Ti servono solo due fette di pancetta e il risultato finale ti farà venire l’acquolina in bocca. Anche i tuoi figli ne andranno matti perché è davvero buonissimo. Bando quindi alle ciance e scopriamo subito la ricetta passo passo.

Stanchi del solito petto di pollo arrostito? Aggiungi due fette di pancetta e sentirai che risultato

Che buono il petto di pollo arrostito, ma vuoi mettere con questi deliziosi involtini con la pancetta? Farli è davvero semplicissimo. Bastano pochi ingredienti ed altrettanti minuti per portare in tavola un secondo piatto a base di carne a dir poco irresistibile. Provalo, piacerà a tutta la famiglia. Sia ai grandi che ai piccini.

Ingredienti

  • 150 grammi di petto di pollo;
  • 120 grammi di pancetta;
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 60 grammi di farina;
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco;
  • 1/2 scalogno;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • sale q.b.;
  • olio extravergine q.b.

Preparazion

involtini di pollo e pancetta ricetta

Come preparare gli involtini di petto di pollo con pancetta (Buttalapasta.it)

  1. Con del petto di pollo e qualche fetta di pancetta puoi preparare dei deliziosi involtini di carne, perfetti per ogni occasione. Per prima cosa, prendi il pollo e appiattiscilo ben bene con l’aiuto di un batti carne. Dopodiché insaporiscilo con il sale.
  2. In una scodella mescola insieme il parmigiano grattugiato, la pancetta fatta a listarelle e il prezzemolo tritato al coltello.
  3. Usa il composto ottenuto per farcire le fettine di carne, arrotolale su loro stesse e poi chiudile servendoti di un stuzzicadenti.
  4. A questo punto, passa ciascun involtino nella farina e metti a scaldare una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  5. Fai rosolare mezzo scalogno tritato e, quando la padella sarà bella calda, mettici a cuocere i tuoi involtini di petto di pollo con la pancetta. 
  6. Dopo un paio di minuti sfuma tutto con il vino bianco, lascia che l’alcol evapori e continua a cuocere su entrambi i lati a fiamma dolce.
  7. Quando il pollo si sarà cotto in maniera uniforme, spegni il fuoco e trasferisci gli involtini in un piatto.
  8. Coprili con la cremina che si sarà formata sul fondo della padella e porta in tavola. Una vera bontà!

Parole di Veronica Elia

Sono Veronica e sono una giornalista pubblicista iscritta all’ordine dei Giornalisti della Lombardia, laureata in Editoria presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 comincio il mio percorso giornalistico ed inizio a collaborare con diverse realtà editoriali in Italia e in Svizzera. Il mio motto? “Fai il lavoro che ami e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”.

Potrebbe interessarti