Utensili da cucina: il tagliaverdure a dischi

Il tagliaverdure è un utensili molto semplice e pratico, uno di quelli che dovrebbe essere sempre tenuto a portata di mano, soprattutto perchè non ha bisogno di corrente, e consente di avere verdure a julienne, a rondelle o a bastoncino.

Per utilizzarlo basta inserire l’alimento scelto nell’incavo, premere leggermente e girare il manico. Le verdure che potete preparare con questo attrezzo sono veramente tantissime: carote, ravanelli, zucchine, cetrioli e ovviamente le patate, che tagliate a julienne possono essere usate per per preparare tortini o per ricoprire pesci in crosta.
 
Con il tagliaverdure a dischi potete comunque tagliare anche i formaggi semistagionati, usando il disco a fori piccoli, per preparare gratin, torte salate e insalate.
 
Potete anche usarlo con i salumi, usando la grattugia a mulinello, per tagliare a listarelle mortadella o prosciutto cotto.
 
Sul mercato ce ne sono moltissimi, infatti quasi tutte le marche di utensili da cucina ne producono almeno un modello.
 
Foto da:
it.ciaochef.com
www.melcom.it

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.

Potrebbe interessarti