Carote con capperi e pecorino

Carote con capperi e pecorino

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Oggi prepariamo un contorno economico e facile a base di carote con capperi e pecorino. Gli ingredienti sono appunto le carote, da pelare e tagliare a rondelle o a fette nel senso della lunghezza, un cucchiaio di capperi e un poco di pecorino. La preparazione consiste nel cuocere le carote coperte di acqua con l’aiuto del burro; l’aggiunta di capperi e formaggio, oltre che di succo di limone e prezzemolo, avviene a cottura ultimata. Tenete presente questa ricetta se volete preparare un contorno a basso costo e dal gusto saporito.

Ingredienti

  • 1 kg di carote
  • 100 g burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 50 g pecorino grattugiato
  • 1 limone
  • Prezzemolo
  • Sale

Preparazione

1. Pelate le carote e tagliatele a rondelle o nel verso della lunghezza. Prendete un tegame capiente in modo che le carote possano essere alquanto larghe tra loro. Mettetevele dentro e copritele con l’acqua, aggiungete il burro, lo zucchero e un pizzico di sale.  
 
2. Fate cuocere le carote per una mezz’ora o almeno fino a che siano tenere e l’acqua sarà asciugata. Aggiungete i capperi, alzate la fiamma e fatele dorare leggermente.  
 
3. Cospargete con una spremuta di limone e prezzemolo tritato, e infine con il pecorino e servite. 
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere